Jentrade / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
La Vicìnia

'La Vicìnia' è uno strumento di riflessione e confronto sulla protezione e lo sviluppo delle Proprietà collettive in Friuli e nella provincia di Trieste, promosso dal Coordinamento regionale della Proprietà collettiva (www.terrecollettivefvg.it - coordinamentorfvg@yahoo.it). è aperto alla collaborazione di quanti riconoscono questo «diverso modo di possedere» e i diritti delle comunità friulane, slovene e tedesche sulla propria terra Collaborano in redazione: Renzo Balzan, Silvio de Crignis, Dasa Grgic, Luche Nazzi, Pieri Pinçan, Stiefin Plazzotta, Diana Rupil. Il recapito de 'La Vicìnia' ­ ove il periodico può essere richiesto gratuitamente ­ è: patriedalfriul@libero.it.

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 |
 
Avost dal 2012
CUSTODI DEL CARSO


Il relatore del confronto pubblico, in programma il 7 agosto, sarà Peter Suhadolc del Dipartimento di Matematica e Geoscienze dell’Università di Trieste. Seguirà la raccolta delle firme che accompagnerano le Osservazioni alla Procedura di “Via”, ai ...
Lei
 
Avost dal 2012
IL SEGRETO DI CORTINA


Così Enrico Fumagalli risponde al quesito. «Ancor oggi – scrive l’autore dell’articolo “Valle d’Ampezzo regina di picchi” – Cortina vive contraddizioni come quella tra la mondanità esibita al passeggio in corso Italia, o nascosta negli chalet da 15.000 ...
Lei
 
Lui dal 2012
VIAGGIO NELL’ITALIA DEI BENI COMUNI


“Viaggio nell’Italia dei beni comuni”, secondo i curatori Paolo Cacciari, Nadia Carestiato e Daniela Passeri, è «una scatola aperta, un contenitore di esempi eterogenei di gestioni comunitarie di beni di interesse collettivo. Una ricerca random poco meno ...
Lei
 
Lui dal 2012
NUCLEO DI SUPPORTO ALLE PROPRIETà COLLETTIVE


Aderendo alle sollecitazioni di amministratori di proprietà collettive e di titolari di diritti d’uso delle terre di collettivo godimento, rivolte, per un verso, a conoscere gli indirizzi di esperti nelle diverse discipline e, per un altro verso, ad ottenere ...
Lei
 
Lui dal 2012
L’ITALIA DEI BENI COMUNI


“L’Italia dei beni comuni”, perché... «C’è un’Italia che non si vede ma che da anni migliora la qualità della vita di tutti prendendosi cura dei beni comuni. Acqua, aria, ambiente, beni culturali, infrastrutture, spazi urbani e verde, legalità e molti ...
Lei
 
Lui dal 2012
PER UN’AGRICOLTURA A BENEFICIO DELLA COLLETTIVITà
[M. Z.]

«Le forme di proprietà collettiva delle terre e il loro uso per finalità agrosilvo-pastorali – afferma la presentazione del seminario, organizzato dall’Istituto italiano di economia agraria – hanno avuto particolare diffusione in passato ed oggi, a seguito ...
Lei
 
Lui dal 2012
LA “BOTTEGA DEL TEMPO” DI PESARIIS


Il negozio, ove è possibile trovare un’ampia scelta di orologi meccanici, manuali e automatici, ma anche cronografi al quarzo, orologi da parete e da tavolo nonché manufatti dell’artigianato montano e guide, libri e pubblicazioni, è un’iniziativa dell’Amministrazione ...
Lei
 
Lui dal 2012
VIVERE IL TERRITORIO COME UN BENE COMUNE
[Mario Zilli]

Il messaggio “Educare alla custodia del creato per sanare le ferite della terra”, diffuso il 24 giugno e integralmente disponibile alla pagina web http://www.chiesacattolica.it/pls/cci_new_v3/v3_s2ew_consultazione.mostra_pagina?id_pagina=33143, sottolinea ...
Lei
 
Lui dal 2012
REGOLE D’AMPEZZO E CENTRALI IDROELETTRICHE


Le Regole d’Ampezzo, innanzitutto, fanno presente che il Comune di Cortina, a quanto risulta dagli archivi regolieri, non ha mai fatto alcuna opposizione al decreto della Giunta regionale n. 4070 del 30 dicembre 2008, che toglieva le garanzie ai territori ...
Lei
 
Lui dal 2012
PER RILANCIARE GLI STUDI SUGLI ASSETTI FONDIARI COLLETTIVI


Gli obiettivi del Coordinamento tra i Centri studi sugli assetti fondiari collettivi sono: incoraggiare scambi di informazioni sugli studi e sulla documentazione relative agli assetti fondiari collettivi; favorire scambi culturali e di esperienze; promuovere ...
Lei