Jentrade / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
La Vicìnia

'La Vicìnia' è uno strumento di riflessione e confronto sulla protezione e lo sviluppo delle Proprietà collettive in Friuli e nella provincia di Trieste, promosso dal Coordinamento regionale della Proprietà collettiva (www.terrecollettivefvg.it - coordinamentorfvg@yahoo.it). è aperto alla collaborazione di quanti riconoscono questo «diverso modo di possedere» e i diritti delle comunità friulane, slovene e tedesche sulla propria terra Collaborano in redazione: Renzo Balzan, Silvio de Crignis, Dasa Grgic, Luche Nazzi, Pieri Pinçan, Stiefin Plazzotta, Diana Rupil. Il recapito de 'La Vicìnia' ­ ove il periodico può essere richiesto gratuitamente ­ è: patriedalfriul@libero.it.

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 |
 
Avost dal 2015
VERSO LA GESTIONE INTEGRATA DEI PAESAGGI FORESTALI
[Matteo Favero]

Gli assetti fondiari collettivi forestali e agricoli rappresentano un aspetto tipico e diffuso delle aree rurali, in particolar modo alpine, per una estensione complessiva di 1.668.851 ha, pari quasi al 10% della complessiva superficie agraria italiana ...
Lei
 
Avost dal 2015
600 DI QUESTI PASCOLI


In occasione di questo anniversario secolare, la “Ciasa de ra Regoles” di Cortina celebra un passaggio importante della storia delle Regole attraverso una mostra che ricostruisce la vicenda attraverso antiche pergamene. Ad impreziosire il percorso, finissimi ...
Lei
 
Avost dal 2015
STOP WATER GRABBING
[Luca Raineri]

Eppure l’accaparramento di acqua è ovunque, in quanto si riferisce alla grande varietà di fenomeni caratterizzati dalla rimozione di acqua come bene comune liberamente disponibile a tutti, e l’alienazione del suo controllo a beneficio di un soggetto privato ...
Lei
 
Lui dal 2015
ARTIGIANATO CARNICO NELLA “BOTTEGA” DI PESARIIS
[D. S.]

I manufatti carnici dell’artigianato tradizionale ed artistico, disponibili presso la “Bottega del tempo” di Pesariis, sono i più vari: borse e accessori moda (Antema), ceramiche artistiche (Arjila), oggetti in legno da regalo ed arredamento (Artidea), ...
Lei
 
Lui dal 2015
SULLE RISORSE IDRICHE ESISTE UN «DIRITTO DELLE COLLETTIVITà»


Per quanto riguarda le problematiche connesse con il riconoscimento, la protezione e la promozione degli Assetti fondiari collettivi e la materia affrontata dal Piano regionale di tutela delle acque, il Coordinamento regionale della Proprietà collettiva ...
Lei
 
Lui dal 2015
MOZAMBICO: LADRI DI TERRA SEMPRE PIù VORACI
[www.slowfood.it]

Aziende da 3000-10.000 ettari, monocolture industriali e braccianti-salariati al posto di piccoli agricoltori e duat: vecchi certificati d’uso che non valgono una proprietà. ProSavana è il più imponente progetto di agro-business nella storia del Mozambico. ...
Lei
 
Lui dal 2015
ASSETTI FONDIARI COLLETTIVI E PIANO PAESAGGISTICO
[Luca Nazzi, presidente del Coordinamento della Proprietà collettiva in Friuli-V. G.]

I documenti del Ministero per i Beni e le Attività culturali che stabiliscono i criteri per la corretta stesura dei Piani paesaggistici introducono un principio molto stringente, sul quale è doveroso richiamare la vostra attenzione. Tali documenti riconoscono ...
Lei
 
Lui dal 2015
UN PERCORSO GRADUALE E PARTECIPATO


Piano Paesaggistico Regionale (PPR) www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/ambiente-territorio/tutela-ambiente-gestione-risorse-naturali/FOGLIA200/FOGLIA2/ In attuazione al Codice dei beni culturali e del paesaggio e della Convenzione europea per il paesaggio, ...
Lei
 
Lui dal 2015
IL PIANO PAESAGGISTICO è CHIAMATO A TUTELARE LA GESTIONE COMUNITARIA DEGLI ASSETTI FONDIARI COLLETTIVI


Il 20 gennaio 2014 e il 2 marzo 2015, il Coordinamento regionale della Proprietà collettiva ha già espresso formalmente: plauso alla Regione per aver aver avviato il percorso di definizione del Piano paesaggistico; completa disponibilità a collaborare ...
Lei
 
Lui dal 2015
MONTAGNA: ENERGIA PER LA VITA
[www.musei.regole.it]

Montagna è nutrimento: il patrimonio alimentare tradizionale è un’importante eredità culturale che non va perduta, insieme ai gesti esperti che conducono dai saperi ai sapori, dal prato al piatto. Montagna è pianeta, quello che da secoli le Regole d’Ampezzo ...
Lei