Jentrade / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
La Vicìnia

'La Vicìnia' è uno strumento di riflessione e confronto sulla protezione e lo sviluppo delle Proprietà collettive in Friuli e nella provincia di Trieste, promosso dal Coordinamento regionale della Proprietà collettiva (www.terrecollettivefvg.it - coordinamentorfvg@yahoo.it). è aperto alla collaborazione di quanti riconoscono questo «diverso modo di possedere» e i diritti delle comunità friulane, slovene e tedesche sulla propria terra Collaborano in redazione: Renzo Balzan, Silvio de Crignis, Dasa Grgic, Luche Nazzi, Pieri Pinçan, Stiefin Plazzotta, Diana Rupil. Il recapito de 'La Vicìnia' ­ ove il periodico può essere richiesto gratuitamente ­ è: patriedalfriul@libero.it.

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 |
 
Jugn dal 2021
COMUNITà IN CAMPO PER L’ACQUA BENE COMUNE


Esperienze concrete di autogestione comunitaria I Beni comuni non esistono se non ci sono Comunità che se ne prendono cura, in quanto ne hanno realmente bisogno e perché ne fanno uso per la loro vita quotidiana. Se ciascuno di noi non si sente responsabile ...
Lei
 
Mai dal 2021
DOMINI COLLETTIVI, ATTORI DI SVILUPPO LOCALE
[Maurizio Daici]

Ho pubblicato nel “Journal of Alpine Research/Revue de géographie alpine”, 109-1, 2021, curato dall’“Association de géographie alpine” (Università “Joseph Fourrier” di Grenoble), un articolo – “Proprietà collettive e sviluppo locale. Elementi di ricerca ...
Lei
 
Mai dal 2021
PROPRIETà COLLETTIVE E SVILUPPO LOCALE
[Maurizio Daici]

La Proprietà collettiva nella legislazione italiana: da problema a risorsa Un istituto del passato da armonizzare in un ordinamento giuridico ed economico moderno La proprietà collettiva della terra fa pensare inerzialmente al passato precapitalistico, ...
Lei
 
Mai dal 2021
COSTRUIRE UNO SPAZIO COMUNE
[Comune.info]

Nel discorso sui “commons”, un approccio limitato alla partecipazione accademica è del tutto inadeguato. È in questo momento che c’è bisogno di mettere in dialogo tutte le intelligenze teoriche e pratiche che sono il corpo vivo e pensante degli avanzamenti ...
Lei
 
Mai dal 2021
MONTAGNA, DOMINI COLLETTIVI E “PNRR”
[Delio Strazzaboschi, Alleanza friulana Domini collettivi]

Su tali ipotesi programmatiche, l’Alleanza friulana Domini collettivi avanza le sue prime 7 proposte a favore della mMontagna friulana, confermando la necessità di concentrare gli interventi esclusivamente nelle aree più marginali (Comuni con svantaggio ...
Lei
 
Mai dal 2021
“LA SFIDA DI UN DESTINO COMUNE”
[L. N.]

Per preparare il proprio congresso nazionale, “Slow Food Italia” ha messo a punto il documento “La sfida di un destino comune. Verso il congresso di Slow Food Italia” (www.slowfood.it/wp-content/uploads/2021/03/IT_visione_congresso.pdf). Diversi sono ...
Lei
 
Avrîl dal 2021
COMUNITà ECOSISTEMICHE
[Giovanni Teneggi]

Le montagne sfidano la nostra capacità di ascolto delle loro comunanze per tutto ciò che racchiudono e raccontano. Tendiamo a mirare l’obiettivo su singole parti per noi più evidenti: magari per la forza della loro tradizione, come quella delle proprietà ...
Lei
 
Avrîl dal 2021
PRIORITARIA LA SALVAGUARDIA AMBIENTALE
[Gruppo d’Intervento Giuridico]

Il Giudice d’appello, confermando l’operato del Commissario, ha posto alcuni elementi di grande rilievo giurisprudenziale per la corretta gestione delle terre collettive: 1. la competenza giurisdizionale del Commissario per gli usi civici si estende a ...
Lei
 
Avrîl dal 2021
STOP ALL’ASSALTO


Nella prima metà degli anni ’50 i corsi d’acqua Vinadia, Degano, Navarza, Lumiei, Tagliamento e relativi affluenti sono stati indiscriminatamente derivati dalla Sade nelle centrali di Ampezzo e di Somplago lasciando gli alvei desertificati con gravi danni ...
Lei
 
Avrîl dal 2021
IL FESTIVAL DEI BENI COMUNI RURALI
[L. N.]

Condividere le esperienze maturate nelle aree rurali e montane d’Italia e d’Europa con una lunga tradizione di gestione collettiva delle risorse naturali e studiarne i modelli cooperativi di economia: questi sono gli obiettivi principali del “Rural Commons ...
Lei