Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

CICONI Teobaldo
giornalista, rimatore, traduttore, drammaturgo (San Daniele del Friuli 20.12.1824 - Milano 28.4.1863). Come drammaturgo ebbe un notevole passeggero successo soprattutto con La figlia unica e La statua di carne. Quest'ultima opera, da qualcuno decantata, fu definita dal Croce «un pasticcio tra il sentimentale e il moralistico». N. Pepe sostenne (“Il punto” 31.10.1983) che il dramma di Pirandello Come tu mi vuoi, è una «copiatura inequivocabile» dell'opera del C. La statua di carne ebbe comunque tre versioni cinematografiche. Nella sua produzione poetica C. sentì l'influenza del Giusti e di Heine dal quale anche tradusse. Fu pure traduttore di commedie e romanzi francesi. Coltivò il giornalismo e con il Ghislanzoni fondò a Milano “Il lombardo”.



Cfr.: Mar. 716-722; DBI XXV, 434-436; DLI 118; G. Piazza, Un commediografo dimenticato (T. C.), Udine 1922; E. Giradini, T. C., PAN I, 1924 (pp.321-329); G. Cassi, T. C., CF VI, 1925; F. Fattorello, Storia della letteratura italiana e della coltura nel Friuli, Udine 1929 (pp. 242-246); P.Valussi, T.C., in L.Zanini, Friuli nostro, Udine 1946; G. Ellero, T. C., “Avanti cul brun!” 1949; S. Monti Orel, Il teatro di T. C., CF L-LI, 1974-75; N. Pepe, Teatri e teatranti friulani dal Quattrocento ai primi del Novecento, Udine 1978; N. Pepe, Da una commedia di T. C. un dramma di Pirandello, PAN XLII, 1978; P. Sarzana, Letteratura delle regioni d'Italia. Friuli-V.G., Brescia 1989; N.Santin, Udine in scena.Cent'anni di Teatro sociale, Udine 1993; L.Jacob - C.Gaberscek, Il Friuli e il cinema, Udine 1996.
Indietro