Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

CHIAROTTINI Francesco
pittore, incisore, architetto, scenografo (Cividale del Friuli 29.1.1748 - ivi 17.4.1796). Fu allievo in Venezia del Fontebasso e del Mengozzi. Dal Tiepolo incise l'Incoronazione della Vergine che riproduce il soffitto in Santa Maria della Pietà a Venezia. Acquistò larga fama come decoratore, scenografo e acquafortista. Lavorò, oltre che in Friuli, a Bologna, Roma e alla corte di Prussia. Sue pitture a Buttrio, Cividale, Crauglio, Gorizia, Tolmezzo e Udine (palazzi Colloredo, Mantica, Pontoni e museo).



Cfr.: Mar. 953; DBI XXIV, 603-605; KLVI, 488; Sac. 38-39; A.Morassi, L'arte nel Goriziano in Guida del Friuli V.Gorizia con le vallate dell'Isonzo e del Vipacco, Udine 1930; G. Perusini, Incisori friulani d'altri tempi, PAN XVI, 1939; C. Mutinelli, F. C. pittore cividalese, PAN XVI, 1940 (pp. 96-99); A.Morassi, Gorizia nell'arte del Settecento, in Il Settecento goriziano, Gorizia 1956; Enciclopedia dello spettacolo, Roma 1956; Incisori friulani, “Avanti cul brun!” 1963; C. Mutinelli, Pitture chiesastiche di F. C. pittore cividalese, QF XXXII, 1967; V. Rossitti, Dizionario degli incisori friulani, Udine 1981; G. Bergamini, Arte del Settecento in Friuli. F. C., “Agenda friulana” 1981; M.De Grassi, F.C. 1748-1796, Monfalcone 1996; M. Vuerich, Ricordando C., MV 3.2.1997; F.C. e la cultura del secondo Settecento in Friuli, Monfalcone 1997.
Indietro