Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

CESCHIA / CES„HE Adriano
insegnante, operatore culturale, opinionista (n. Nimis 4.9.1948). Impegnato nell'autonomismo, č stato un esponente di primo piano nel Movimento Friuli che ha contribuito a portare ad una lenta dissoluzione. Scemata la passione politica, si č occupato soprattutto di problemi linguistici e pedagogici. Membro dell'OLF, Osservatorio della lingua e della cultura friulane, nel 1999 ha pubblicato a dispense nel settimanale “Il Friuli” la summa della sua scienza linguistica: Dut par furlan. Cors par imparâ daurman a lei e a scrivi, opera in cui ha corretto friulano ed italiano degli autori (tra cui P.P. Pasolini e N. Cantarutti) di cui ha riportato poesie o prose, ed ha creato una sua “lingua” friulana, cosě come aveva fatto, insieme ad altri, nell'opuscolo La grafěe uficiâl de lenghe furlane in cui, come ha denunciato la docente L. Vanelli dell'Universitŕ di Padova, «si č intervenuti sugli stessi aspetti strutturali e grammaticali della lingua».

Bibl.: Cui ese la sorestance nostrane?, “Friuli d'oggi” 12.3.1973; Incressite industriâl, “Friuli d'oggi” 30.3.1973; La question des nacionalitâts dal Friűl in Friuli.Movimento popolare.Terremoto, Milano 1976; Considerazioni su una definizione di nazione. La sua applicabilitŕ al Friuli, in Materiali per la questione nazionale friulana, Udine 1977; Propueste di une grafie unitarie par une lenghe furlane comune, Udin 1977; Z. Cavallo - A. C. - P. C. Begot, La nazione Friuli, Udine 1980 (2 voll.); A. C. - L. Del Toso, Une lenghe. Une scuele, Udine 1981; Jo o lei e o scrîf la mę lenghe, Udin 1988; Progjet lenghe 2000.Grafie normalizade e lenghe standard in Friűl, “Mondo ladino” 1-2, 1992; Une biele leç tradide, “La Patrie dal Friűl” nov. 1995; Pre' Checo non č cosa per la Lega, GAZ 21.10.1996; No steit lassâ bessôl l'Osservatori, “il gramon” Jugn 1997; Jo o vuei lei e scrivi la mę lenghe, Reana del Rojale 1999; Sul friulano nessuna normalizzazione, GAZ 11.1.2000.

Cfr.: Fevelant dal problem de grafie…, “In uaite” VI, 1979; L.Ciceri, Falsi profeti?, “La voce del Friuli Orientale” 3-4, 1980; G. Nazzi, I miei dubbi sulle dispense in friulano, GAZ 7.11.1999; P. Fortuna, Poesia manomessa, MV 11.11.1999; J. Marchet, Salvâ l'Italie e altris stocs, Udine 2000; A. Garlini, Sul friulano dibattito senza disprezzo, GAZ 21.1.2000;G. Nazzi, L'OLF e la qualitŕ della lingua, VC 22.1.2000;G. Nazzi, Contributi dell'OLF e qualitŕ delle opere, VC 19.2.2000; L. Vanelli, Esiste una koinč friulana?, “Terza pagina”, marzo 2001; G.Nazzi, Grafěe e lenghe, “La Patrie dal Friűl” 3, 2001; La koinč continua a far discutere, MV 12.6.2001; G. Nazzi, Mandi lire, mandi lenghe, MV 29.11.2001; G. Nazzi, I fatti contestati, MV 11.12.2001.
Indietro