Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

CATINELLI Carlo
militare, uomo politico, scrittore (Gorizia 30.3.1780 - ivi 27.7.1869). Studiò a Gorizia e a Vienna. Nel 1797 fu vo lontario nell'esercito imperiale austriaco in cui raggiunse il grado di luogotenente colonnello. Finì la carriera militare come aiutante di campo dell'arciduca Massimiliano d'Austria. Dopo il Congresso di Vienna, si ritirò nella città natale dove attese ai suoi studi che spaziarono dall'ingegneria ferroviaria alla saggistica politica e alla storia. Come attestano le sue pubblicazioni, ebbe infatti molteplici interessi. Tra l'altro tradusse dalla Bibbia in friulano. Nel 1850, a Gorizia, pubblicò Studi sulla questione italiana, opera in cui espresse il suo attaccamento alla monarchia austriaca: «il mio nome suona italiano; sono però per nascita e per sentimento austriaco». Fu deputato all'Assemblea costituente e poi al Parlamento di Vienna in rappresentanza di Gorizia.



Cfr.: Mar. 577-582; For. 97; DBI XXII, 388-390; DSPI 319; G. Hugues, Cenni storici sulla famiglia C., SG XXVII, 1960.
Indietro