Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

ZORUTTI / ČORUT Pietro
funzionario, poeta (Lonzano, Dolegna del Collio 27.12.1792 - Udine 23.2.1867). Conobbe grandissima popolarità pubblicando per lunghi anni gli “strolics”, almanacchi poetici popolari, nei quali apparvero le sue cose migliori in versi ora patetico-naturalistici ora giocoso-satirici. Fu ammirato dal Tommaseo e dal Carducci. Per il teatro scrisse Il trovatore Antonio Tamburo. Tra le sue composizioni: Il bon Pari, scritta per una raccolta di poesie in tutte le lingue dell'Impero austro-ungarico, in onore di Francesco Giuseppe, che U. Pellis definì «un antipatico documento della sua debolezza morale e della sua senilità artistica» (“La libertà” 18.9.1920). Nel 1990 a cura di R. Pellegrini è stata ristampata a Udine l'opera completa, già pubblicata da B. Chiurlo nel 1911. È stato parzialmente tradotto in italiano, in inglese e in sloveno.

Bibl.: Il trovatore Antonio Tamburo, Udine 1847; Poesie scelte, Udine - Tolmezzo 1946; Poesie scelte, Udine 1949; Poesiis, San Giovanni al Natisone 1989.

Cfr.: Mar. 620-627; D'Ar. II, 21-24; Per. 287; EI XXXV; P. Valussi, Il strolic furlan di P.Z., “La favilla” 28.2.1841; F. de Comelli, Il Friuli ed il suo popolo: P. Z. e la contessa Caterina Percoto, “Rivista contemporanea” XXIX, 1862; Feste zoruttiane, Udine 1892; C. Miglioranza, La poesia friulana, PF VI, 1906; A.Brunialti, Il Friuli Orientale nella natura, nella storia, nell'arte e nella vita degli abitanti, Torino 1920; F. Fattorello, Storia della letteratura italiana e della coltura nel Friuli, Udine 1929 G. Lorenzoni, Poeti friulani tradotti in sloveno, CF 3-4, 1930; G. D'Aronco, Tentate e stentate traduzioni dello Z. in italiano, CF XVIII, 1942; B. Chiurlo, P. Z. poeta del Friuli, Padova 1942; J.Marchet, Antizorutismo, “Patrie dal Friûl” 6.10.1946; L. Pilosio, Antenati e genitori dell'“Avanti cul brun!”, “Avanti cul brun!” 1958; D.Menichini, P.Z. e Caterina Percoto, MV26.7.1966; T.Tessitori, P.Z. e il Risorgimento, MV11.6.1967; G. Frau, Due lettere inedite di P. Z., PAN XXXV, 1977; G. B. Falzari, P. Z., in Marian e i paîs dal Friûl orientâl, Udine 1986; P.Z.e il suo tempo, San Giovanni al Natisone 1993; M.Bozzini La Stella, Carolina Coen Luzzatto, Monfalcone 1995.
Indietro