Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

VIT Giacomo
operaio, bidello, insegnante, poeta (n. San Vito al Tagliamento 6.5.1952). Vive a Bagnarola. Ha esordito nel 1976. Ha collaborato ai “Quaderni della FACE”; è presente in molti periodici regionali. Scrive versi e racconti anche in italiano. Con L. Fioretti nel 1988 ha pubblicato a San Vito Fassinar. Per la sua attività di laboratorio poetico nelle scuole elementari gli è stato attribuito il premio Andersen-L'albero delle parole 1988. Ha ricevuto anche i premi: Reggiolo 1981, Trento 1979 e 1983, Ruzante e Lanciano 1983, Cima-Riccia 1984, San Simon 1993 per la prosa in lingua friulana per la raccolta di racconti Strambs.

Bibl.: Faliscjs di arzila, Roma 1982; Miel strassada, Roma 1985; Puartis ta li' peraulis, SN II, 1988; Tre cabine (atto unico), QF LXXVI, 1990; Strambs.Pissula ricolta di contis, Udine 1994; L'oru da li' peraulis.Scrivere poesie in friulano a scuola, San Quirino 1996.

Cfr.: D'Ar. III, 543; Z. dai Riçs, Jacun Vît, poet zòvin, “In uaite” I, 1979; Poesie di G. V., QF LXVIII, 1986; W. Belardi - G. Faggin, La poesia friulana nel Novecento, Roma 1987; G. Di Fusco, La poesia nel Friuli-V.G., Forlì 1988; A. Lucchitta, G. V., Miel strassada…, PAN LXXIX-LXXX, 1988; A. Ciceri, Fassinâr…, SN IV, 1988; I' sielc' peravali, Pordenone 1991; M.Turello, La poesia nelle scuole? Ci pensa G.V., MV2.12.1996; P.P. Simonato, Sulle lamcette, il nuovo racconto per non dormire, GAZ 24.6.2001.
Indietro