Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

TREMONTI Marino
notaio, alpinista (n. Gorizia 1.12.1924). Diplomatosi al liceo classico di Gorizia, si è laureato in giurisprudenza a Padova nel 1947. Dal 1948 al 1952 è stato segretario del comune di Fogliano-Redipuglia, dal '52 notaio a Nimis, Latisana e poi a Udine. Dal 1988 è presidente del comitato italo-austriaco del notariato. Fin dagli anni quaranta è attivo alpinista. Ha scalato le principali vette delle Alpi, dal Delfinato ai Tauri. Ha ideato, organizzato, finanziato e diretto una decina di spedizioni extraeuropee aprendo vie nuove in Africa e nel Nordamerica. Ha raggiunto alcune vette mai prima toccate dall'uomo. Nel 1955 ha salvato la preziosa biblioteca della Società alpina friulana che rischiava di andare dispersa; negli anni sessanta e fino al 1974 ha curato la redazione della rivista “In alto” della stessa società. Ha partecipato assiduamente all'attività del Comitato per l'Università friulana, di cui è stato uno dei fondatori, e nel '78 ha tenuto a Roma la relazione del comitato davanti alla commissione parlamentare. Ha scritto di alpinismo su parecchie riviste specializzate. Premio Eifania 2000.

Bibl.: Il Kilimangiaro. Monografia geografica alpinistica, Bologna 1964; Invito all'alpinismo extraeuropeo, “In alto” LV, 1970; Una biblioteca centenaria, in “In alto.Centenario SAF 1874-1974”, Udine 1974; Università statale del Friuli: cosa si deve ancora fare, “La vita cattolica” 27.6.1981; Alpinismo extraeuropeo, in Un secolo di alpinismo goriziano. 1883-1983, Gorizia 1984; Premio Epifania. T. divide il riconoscimento, GAZ 16.1.2000;Più collaborazione per il Friuli, MV 15.1.2000.

Cfr.: T. Petracco, La lotta per l'Università friulana, Udine 1998; C. Mattiussi, Trent'anni di lotte: bilancio ok, MV 7.7.2000; La strada per l'Università, “Il nuovo Friuli” 13.4.2001.
Indietro