Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

TOROS Mario
sindacalista 1958-72, deputato, senatore democristiano 1972-87, sottosegretario al lavoro 1968-73, ministro dal 1973 al '75 (n. Pagnacco 9.12.1922). PartecipòÊalla Resistenza nelle formazioni Osoppo-Friuli. Nel 1948 fu tra i fondatori della Confederazione italiana sindacati lavoratori. Parlamentare per 29anni, è stato due volte ministro del lavoro e dei rapporti Stato-regioni. Nel 1967 tentò di bloccare l'invio al Governo della storica “Mozione del clero friulano”. Dal 1993 è presidente dell'Ente Friuli nel mondo. Nel 1991 è stato nominato membro del consiglio generale degli italiani all'estero, in rappresentanza del Ministero del lavoro.



Cfr.: Libro bianco sulla mozione dl clero friulano con appendice sui problemi diocesani, Udine 1967-1968; G.Ellero, Lettera aperta all'on.T., “Corriere del Friuli” agosto 1976; G.Ellero, Cinque domande al sen.T., “Corriere del Friuli” Natale 1978; Personaggi più, Milano 1982; F. dai Ross, L'elezion di Toros? Un imbroi, us al dîs jo!, “In uaite” I, 1983; “Who's who in Italy”, 1986; S.Simoni, T.una lunga carriera, “La vita cattolica” 17.7.1993; T. Petracco, La lotta per l'Università friulana, Udine 1998; M. Blasoni, Apre la Cjase dai furlans, MV 4.8.2000; La Cjase apre le porte, MV 6.8.2000; M. Blasoni, I friulani dimenticati, MV 23.8.2000; M. Blasoni, T.: il Friulan Dictionary per figli e nipoti degli emigranti, MV 6.11.2000.
Indietro