Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

TESSITORI Tiziano
avvocato, sindacalista, statista, giornalista, storiografo, scrittore, senatore democristiano per Udine 1948-73, sottosegretario, ministro (Sedegliano 13.1.1895 - Udine 19.4.1973). Fu l'organizzatore delle Leghe bianche del Friuli centrale prima della grande guerra. Eletto deputato per il Partito popolare nel 1921, venne poi dichiarato decaduto perché non aveva i requisiti d'età. Nel 1923 si laureò in giurisprudenza. Durante il fascismo si ritirò dalla vita pubblica. Nel 1947 fondò il Movimento popolare friulano per l'autonomia friulana. Aderì poi alla DC. Comunque A.Berzanti lo ha definito “più autonomista che democristiano”. Fu presidente della Società filologica friulana dal 1954 al '63; dell'Ente Friuli nel mondo di cui fu leader indiscusso dal 1953 al '62; della Deputazione di storia patria per il Friuli dal 1969 alla morte. Con G. Marchetti è uno dei più notevoli uomini della friulanità. È autore di notevoli saggi storici. Collaborò, tra l'altro, a “Frontespizio”, la rivista fiorentina diretta da P.Bargellini. Scrisse qualcosa in friulano.

Bibl.: L'autonomia friulana, Udine 1945; L'autonomia friulana. Concetto e motivi, Udine 1945; T. T. - A. Vigevani, Perché il Friuli è regione, Udine 1946; Riforma dello Stato e autonomia degli enti locali, Roma 1947; Come nacque la regione Friuli-V.G., Udine 1947; Il problema di Trieste, Roma 1950; Cristo. Processo, condanna, resurrezione, Milano 1963; Storia del Movimento cattolico in Friuli.1858-1917, Udine 1964, 1989; L'agonia di Gesù di Nazaret, MV 15.4.1965; Friuli 1866.Uomini e problemi, Udine 1966; Conquistata maturità democratica, MV26.7.1966; Il Friuli cent'anni fa, Venezia 1966; Discorsi parlamentari, Milano 1967; Il mistero del pane e del vino, MV 11.4.1968; La nascita a Udine del partito popolare, MV 25.4.1969; San Paolo, Milano 1969; Storia del Partito popolare in Friuli, Udine 1972; Indizi sull'evento, Tricesimo 1993.

Cfr.: Per. 265; Rin. II, 699-709; DSMC 839; D.Soli, Una regione nuova in Italia, MV26.7.1966; C. di M., T.: ignoranza o malafede, “Friuli d'oggi” giugno-luglio 1966; T., ieri e oggi, “Friuli d'oggi” settembre 1966; G.Comelli, I discorsi di T., MV7.1.1967; Enciclopedia Motta, Milano 1971; C. Medeot, Storia del partito popolare friulano di T. T., IN LVII, 1973; G.Longo, T.: una storia friulana, MV18.2.1973; Salvi, Le lingue tagliate, Milano 1975; G.Ellero, L'Associazione per l'autonomia friulana, “Corriere del Friuli” dicembre 1976; G.Ellero, Alle origini del fascismlo.Intervista inedita con il senatore T.T., “Corriere del Friuli” luglio 1977; L. Comelli, T. T. Dalla fondazione del Partito popolare alla lotta per l'autonomia friulana, Udine 1982; G. D'Aronco, Friuli, regione mai nata, Tricesimo 1983; La DC ricorda T.T. Il cattolico, l'uomo di cultura, il regionalista, il parlamentare, Sedegliano 1984; La Regione Friuli-Venezia Giulia, Bologna 1987; G.Ellero, Trieste una capitale rifiutata, in Trieste così com'è (fuori dai miti, dalla retorica, dai luoghi comuni), Trieste 1988; La figura e l'opera di T. T., Udine 1989; L. Burtulo, La figura e l'opera di T. T., SN I, 1990; G. D'Aronco, Pasolini riveduto e corretto, Tricesimo 1990; M.Meloni, T.T., Pordenone 1993; G.D'Aronco, T.T., uno dei padri nobili del regionalismo, G 19.5.1993; R.Jacovissi, Pasolini, T. e il futuro dell'autonomismo friulano, PAN 99, 1993; E.Segalla, Simile a un fiume carsico, MV 7.1.1995; M.Blasoni, Quando esordì in Friuli l'avventura regionalista, MV29.7.1995; P.Zovatto, Storiografia sul cattolicesimo del Friuli, Roma 1995; E. Marigliano, Così Mussolini imbavagliò T., GAZ 8.9.1998; R.D'A., Polo e Ulivo si contendono T., MV 27.12.2000.
Indietro