Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

TAVANO Luigi
sacerdote, insegnante, storico (n. Santa Maria, Lestizza 22.12.1923). Ha studiato nel Seminario di Gorizia. È stato ordinato nel 1946. Ha insegnato nello stesso seminario e in varie scuole cittadine. Dal 1946 al '57 è stato redattore della pagina goriziana del settimanale triestino “Vita nuova”. Nel 1958 ha fondato con M. Zambonardi il settimanale “Voce isontina”. È stato tra i fondatori dell'Istituto di storia sociale e religiosa di Gorizia di cui è segretario. Ha al suo attivo parecchie pubblicazioni. Ha compilato le voci relative ai vescovi “goriziani” in Die Bischöfe das Heiligen Römanischen Reiches. 1648 bis 1803. Ein biografisches Lexikon (Berlin 1990).

Bibl.: La Chiesa goriziana fra autonomia e inserimento (1929-1934), in I cattolici isontini nel XX secolo, II. Dal 1918 al 1934, Gorizia 1982; Assistenza e sanità a Gorizia. Le suore di carità (1846-1984), Gorizia s. a., ma 1984; L'arcivescovo C. Margotti e la Chiesa goriziana di fronte alla guerra e ai movimenti di liberazione (1940-1945), in I cattolici isontini nel XX secolo, III. Il Goriziano fra guerra, resistenza e ripresa democratica (1940-1947), Gorizia 1987; L'identità del Friuli orientale nella storia di Mariano, CF I, 1987; La personalità e l'azione pastorale di C. M. d'Attems, in C. M. d'Attems primo arcivescovo di Gorizia. 1752-1774, Gorizia 1990; L. T. - G. Faggin, Igino Valdemarin. La personalità, l'opera e la poesia, Gorizia 1991; Gorizia: una diocesi anomala nella storia della Chiesa in Italia (1918-1947), Roma 1991; La Chiesa cattolica nell'area friulana e slovena del Goriziano, e a Trieste (1918-1945), in Il tessuto cristiano della Mitteleuropa (1919-1989), Gorizia 1994; Il Goriziano nella Chiesa austriaca (1500-1918), in Cultura tedesca nel Goriziano, Gorizia 1995; Un'originale istituzione a Farra: le “poverelle di Santa Caterina da Siena” (1648-1782), Gorizia 1995.

Cfr.: PSBL III, 625-626; G.Nazzi, Né triestino né friulano: goriziano, “La vita cattolica” 9.12.1989.
Indietro