Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

SOMEDA Domenico
pittore (Rivolto, Codroipo 28.6.1859 - Udine 19.12.1944). Di madre ungherese. Studiò e visse a Roma fino al 1919, ma soggiornò in vari paesi d'Europa. Si dedicò ai grandi quadri storici, ai soggetti sacri ed ai ritratti. Il suo dipinto più famoso, La calata degli Ungheri, figurò nel 1899 alla terza Biennale veneziana. Sue opere si trovano nella sala dell'Aiace del palazzo municipale, nel palazzo della provincia a Udine e nell'Accademia della Farnesina a Roma.



Cfr.: Mar. 1016; Dam. I, 21-25; A. De Gubernatis, Dizionario degli artisti italiani viventi, Firenze 1889; P. Someda De Marco, Il pittore D. S., Udine 1951; S.Zannier, La calata di S., MV15.8.1995; D.S. pittore, Udine 1995.
Indietro