Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

SCHIFF Giovanni
(Pre' Zaneto) sacerdote, poeta popolare (Porpetto 17.1.1872 - Percoto 4.7.1947). Fu ordinato nel 1896. Esercitò il ministero a Virco, Malisana e Percoto. Per un quarto di secolo e più il settimanale “La vita cattolica” pubblicò i suoi versi (oltre centomila in totale) graditissimi ai lettori. Finora non è entrato nelle antologie, ha notato D. Zannier, nonostante sia con P. Zorutti, a detta di G. Faggin, «la massima fonte per la conoscenza della lingua friulana genuina». Per un certo periodo il fascismo, che aveva in uggia quanto non era italiano, gli vietò di poetare in lingua friulana. Ha avuto parecchie edizioni una raccolta di suoi versi pubblicata col titolo Poesiis di Zaneto.



Cfr.: D'Ar. II, 222; Per. 250; Fieste a Percût par mons.Z.S., “Patrie dal Friûl” 23.3.1947; Zaneto, “Patrie dal Friûl”, 15.7.1947; A. De Pace, Umanità di pre' Zaneto, MV 24.4.1948; La poesia di “Pre Z.”, VC 9.12,1962; F. Tassin, Pre' Zaneto tra impegno religioso e attività sociale, VC ; F. Tassin, Pre' Zaneto ottant'anni fa, VC 3.8.1991; D.Zannier, Z., un poeta popolare da ricordare, “Friuli nel mondo” ottobre 1995; A. Lanfrit, Pre Zaneto, 50 ains daspò, VC 5.7.1997; Pre' Lenart Moràs scritôr par cjargnel, Ravasclet 1998; R. Melchior, G. Driulini tra piega satirica e autobiografia, tesi di laurea, Università di Trieste, a.a. 1997-98.
Indietro