Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

PIRONA / PIRONE Jacopo
abate, insegnante, letterato (Dignano al Tagliamento 22.11.1789 - Udine 4.1.1870). Insegnante e poi direttore del ginnasio di Udine, primo conservatore del Museo civico di cui fu il promotore e presidente dell'Accademia di Udine. Fu scrittore forbito in italiano e in latino, ebbe relazione epistolare con molti dotti del tempo. G. I. Ascoli gli dedicò l'opera giovanile Sull'idioma friulano e sulla sua affinità alla lingua valaca. Il suo nome è legato particolarmente al Vocabolario friulano che iniziò ad uscire a puntate dal 1868. L'opera fu stampata nella sua interezza a Venezia nel 1871. Nel 1848, in collaborazione con C. A. Carnier, diresse il giornale politico “Lo spettatore friulano”.

Bibl.: Pei monumenti storici del Friuli, Udine 1832-1833; Ricordanze della vita santa di F. Tomadini con lamentazioni di P. Zorutti, Padova 1864.

Cfr.: Mar. 600-611; Bia. 50-51; Tel. 69-70; C. Giussani, Attinenze della lingua friulana date per chiosa ad una iscrizione del MCIII, “Rivista friulana” 6.11.1859; Studi e documenti relativi al Friuli, “Rivista friulana” 24.11.1861; Pre' J. P. campion di furlanitât, “Patrie dal Friûl” 25.8.1946; A. Preziosi, J. P. e “Lo spettatore friulano”, San Martino della Battaglia 1977; F. Bacchetti, Nicolò Tommaseo e il vocabolario pironiano, PAN XLII, 1978; G. N. Matalon, A J. P. che j à regalât al popul furlan il prin vocabolari, GPF VI, 1988; L. Sereni, J. P.: un bicentenario da ricordare, AAU 1989; P. Zolli, Il “Vocabolario friulano” a duecento anni dalla nascita di J. P., CF I, 1989; P. Zolli, P., un maestro della lingua friulana, MV 21.5.1989; P. D'Andrea, J.P.: il vocabolario friulano, “Il barbacian” IV, 1989.
Indietro