Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

PERESSIN Mario
arcivescovo metropolita dell'Aquila dal 1983 al 1995 (Azzano Decimo 17.5.1923 - L'Aquila 11.10.1999). Si è laureato in diritto ecclesiastico e civile all'Università lateranense. È stato ordinato sacerdote a Pordenone nel 1946. Ha svolto attività diplomatica nelle nunziature apostoliche di diversi paesi. È stato delegato della Santa Sede presso l'Agenzia dell'energia atomica ed osservatore permanente presso l'Organizzazione delle nazioni per lo sviluppo industriale a Vienna. Nel 1991 ha benedetto nel cimitero dell'Aquila un monumento intitolato «ai cinquanta milioni di bambini che ogni anno nel mondo vengono uccisi dall'aborto». Alla morte lasciò un cospicuo patrimonio tra cui una statuina in bronzo, attribuita a Prassitele, destinata ai Musei vaticani.

Bibl.: La Diocesi di Concordia-Pordenone nella Patria del Friuli (sviluppo storico-giuridico), Vicenza 1980.

Cfr.: P .Isola, Dal Friuli lontano, Roma 1991; F.Negro, Esautorato mons. P., MV 15.8.1995; G. Gasparri, Il testamento del vescovo: maledetti preti, “Il giorno” 27.11.1999; Testamento al veleno del vescovo, G 27.11.1999.
Indietro