Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

PEDROCCO Eugenia Clarice
insegnante, verseggiatrice (Venezia 6.7.1877 - San Donà di Piave 14.5.1972). Maestra elementare dal 1911, dai tempi della prima guerra mondiale insegnò in Friuli, stabilendosi a Pravisdomini. Spirito originale, si dedicò alla letteratura, alla pittura ed anche alla musica. Firmave le sue opere con lo pseudonimo Claudia e con il nome Ennia Clarice Pedrocco von Salcher. I paesani la chiamavano la “Coconeta” per la strana foggia della sua acconciatura. Pubblicò vari volumetti di versi e di prose; collaborò a giornali e riviste. Nel 1988 Pravisdomini dedicò una via al suo nome.

Bibl.: Arpeggi e rintocchi: liriche, Bologna 1941; Vibrazioni: liriche, Udine 1944; Nel tormento: liriche, Udine 1947; Un grande volo, (racconto), Oderzo 1960.

Cfr.: F. Mazzotta, Il gentile mondo poetico di E.C.P., MV 14.4.1969; E.C.P. maestra, scrittrice, poetessa ed artista “La Coconeta”, Pravisdomini 1988.
Indietro