Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

PASOLINI Pier Paolo
insegnante, scrittore, poeta, narratore, filologo, saggista, critico, polemista, opinionista, sceneggiatore, regista cinematografico (Bologna 5.3.1922 - Ostia 2.11.1975). Dalla madre, Susanna Colussi, apprese il friulano. Nel dopoguerra fondò a Casarsa, con nove giovani amici, l'Academiuta di lenga furlana per il rinnovamento della letteratura friulana. Dal 1944 al '47 editò cinque rivistine letterarie, ristampate a Padova nell'83. Dal '42 al '54, anno in cui concluse la prima fase creativa in friulano, scrisse cinque libri di poesie. Ritornò al friulano nel '73 quando pubblicò sulla terza pagina di “La stampa” di Torino Ai studens grecs ta un flat, che fece scalpore. L'anno seguente sulla terza pagina di “Il giorno” di Milano apparve Se duciu i zovins.... Nel '75 uscì La nuova gioventù, la summa della sua produzione in friulano, ristampa delle sue prime poesie friulane assieme a un loro radicale rifacimento. Postumo fu stampato il lavoro teatrale I turcs tal Friûl scritto negli anni quaranta. È rimasto inedito il testo teatrale giovanile La Morteona. Tra le sue tante opere in italiano: Le ceneri di Gramsci (1957), premio Viareggio per la poesia, e L'usignolo della chiesa cattolica (1958). Di P. regista: Il Vangelo secondo Matteo (1964), premio speciale a Venezia e nastro d'argento, e Il fiore delle mille e una notte (1974), gran premio speciale della giuria a Cannes. Nel periodo friulano P. si impegnò a fondo nel movimento autonomista. Alla sua morte poetarono alla sua memoria N. Cantarutti, B. Marin, D. M. Turoldo ed altri friulani.

Bibl.: Poesie a Casarsa, Bologna 1942; Dalla lingua al friulano, CF XXIII, 1947; Dov'è la mia patria, Casarsa 1949; Tal cour di un frut, Tricesimo 1953; La meglio gioventù, Firenze 1954; Motivi vecchi e nuovi per una poesia friulana non dialettale, “Il tesaur” II, 1949; Poesie dimenticate, Udine 1965 e 1976; Il Friuli nella mia piccola vita, “Il Friuli”, giugno 1968; La nuova gioventù, Torino 1975 e 1981; I turcs tal Friûl, Udine 1976; Amado mio, Milano 1982; L'Academiuta friulana e le sue riviste, Vicenza 1994; Romans, Parma 1994; Poèmes oubliés. Poesie dimenticate. Édition bilingue. Arles 1996.

Cfr.: D'Ar. III, 234-236; Per. 197-198; EI ap. IV; E. Carletti, Su Poesie a Casarsa di P., CF XVIII, 1942; L'“Academiuta” di Cjasarse, “Patrie dal Friûl” 19.5.1946; E. F. Accrocca, Ritratti su misura di scrittori italiani, Venezia 1960; Enciclopedia dello spettacolo, Roma 1966; D. Virgili, Friuli e Friulani nella storia della letteratura italiana, SN IV, 1969; L. Basso, P. P. P. friulano e l'Academiuta di lenga furlana, tesi di laurea, facoltà di magistero, Università di Roma, a. a. 1970-71; A. Giacomini, Poeti dialettali friulani del secondo dopoguerra, “Miscellanea” I, 1971; A. Candiago, La meglio gioventù di P. P. P., tesi di laurea, facoltà di lettere e filosofia, Università di Roma, a. a. 1971-72; P. Turrin, Due momenti cinematografici di P. P. P., Pordenone 1972; In Friuli. Dall'autonomia friulana al comunismo, Udine 1976; P. in Friuli. 1943-1949, Udine 1976; L. Danelutti, P., pittore inedito a Gradisca d'Isonzo, IN II, 1978; E. Siciliano, Vita di P., Milano 1978; C. Sgorlon, Un monumento per P. P., “Il giornale” 7.1.1979; R. Pellegrini, Aspetti e problemi della letteratura in friulano nel secondo dopoguerra, Udine 1981; Enciclopedia dello spettacolo Garzanti, Milano 1982; U. Alberini, P. P. P., Amado mio…, “In uaite” IX, 1982; Riviste friulane dirette da P. P. P., Padova 1983; A. Bonito Oliva - G. Zigaina, Disegni e pitture di P. P. P., Basilea 1984; N. Naldini, Nei campi del Friuli (la giovinezza di P.), Milano 1984; A. Giacomini, P. tra Casarsa e San Vito, in De Rocco e la società sanvitese del suo tempo, Pordenone 1985; A. Ciceri, P. P. P.: lettere a L. Ciceri, CF II, 1985; A. Zanelli, Immagine di P. P. P., “Il barbacian” II, 1985; G. Barbieri, Leggere P. P. P.: diario di una esperienza, “Identità” I, 1986; G. Ricci, Zur friulischen Lyrik nach 1945, “Fidibus” III, 1986; A. Kersevan - G. Velliscig, Dîs musichis par dîs poetis, Udine s. a., ma 1986; W. Belardi - G. Faggin, La poesia friulana del Novecento, Roma 1987; A. Giacomini, Scrittori friulani del secondo dopoguerra, Udine 1987; R. Pellegrini, Tra lingua e letteratura. Per una storia degli usi scritti del friulano, Udine 1987; G. Di Fusco, La poesia nel Friuli-V.G., Forlì 1988; G. D'Aronco, P. riveduto e corretto, Tricesimo 1990; D. Rigotti, Quel copione, da ragazzi, in Friuli, “Avvenire” 18.4.1991; L'innominato, Com'è buono il poeta quando è morto!, “Avvenire” 19.1.1992; M. Poggialini, Il Vangelo secondo Pier Paolo, “Avvenire” 5.2.1992; R.Pellegrini, P.a Casarsa, “Metodi e ricerche” 2, 1992; C. Carena, In 605 pagine i tre “classici” di Pasolini, “Jesus” III, 1992; V.Fantuzzi, P., gli intellettuali e il Vangelo come scandalo, “Avvenire” 11.9.1993; C.Sgorlon, P.e il pasolinismo, MV17.10.1993; C.Sgorlon, P., un'autorità di profeta?, MV 20.10.1993; C.Sgorlon, P.P. profeta? E sia..., MV7.11.1993; N.Naldini, Luce friulana.Il carattere autobiografico della pittura di P., “Il giornale” 14.11.1993; N.Naldini, Un paese di temporali e di primule, Parma 1993; G.Ravasi, Mattuttino, Casale Monferrato 1993; E.Siciliano, Campo de' fiori, Milano 1993; P., ritorno a Casarsa, MV 23.4.1994; A.Beltrame, I “Turcs”, un P.magico nato nella campagna friulana, MV 6.8.1994; F.Rotondi, Arrivano i Magi di P., “Avvenire” 27.10.1994; A.Zanzotto, Aure e disincanti nel Novecento letterario, Milano 1994; L.Cjanton, Cun P.furlan ce Friûl pasolinian!, G 24.2.1995; G.Zigaina, Un mito di morte-rinascita, MV18.3.1995; M.Blasoni, P.non ha radici in Friuli, MV 21.3.1995; F.Toso, Scoppia la voglia di “furlano”, “L'indipendente” 13.4.1995; M.Blasoni, Folgorato sulla via di San Paolo, MV6.6.1995; G.Manin, Arrivano i Turchi di P.: con una lezione di storia, “Corriere delle sera” 9.6.1995; R.Strassoldo, P.: arte e morale, VC 14.10.1995; G.Zardi, Porzûs 50anni, un nome, una storia, la Storia, Udine 1995; G.Bergamini - O.Burelli, Friulani: grandi uomini di un piccolo popolo, Udine 1996; S. Zoli, Visconti e P. due guide immorali?, “Corriere della Sera” 21.6.1996; L. Jacob - C.Gaberscek, Il Friuli e il cinema, Udine 1996; G. Nazzi, La “benemerita” Società filologica friulana. Controstoria, Udine 1997; A. Miconi, P.P.P. La poesia, il corpo, il linguaggio, Milano 1998; L. Morandini, Promemoria friulano, Pasian di Prato (Ud) 1998;G. Zigaina, P. Lo stile, lo stilo, Padova 1999; A. Brusini, Le villotte e P., MV 21.8.2001.
Indietro