Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

PAROLI Antonio
pittore (Gorizia 1688 - ivi 13.2.1768). «La sua arte trasse vita direttamente dalla pittura veneziana del Settecento, accostandosi al Ricci e al Pittoni. Ma subito i prototipi veneziani furono elaborati in una trasformazione friulana, appena sensibilmente provinciale.» (A.Morassi). Sue opere nel duomo, in San Rocco, in San Giovanni, nel Museo provinciale di Gorizia e nel Seminario, in diverse localitŕ del Friuli e della Slovenia.



Cfr.: Mar. 998; For. 93; A.Morassi, L'arte nel Goriziano, in Guida del Friuli V.Gorizia con le vallate dell'Isonzo e del Vipacco, Udine 1930; A.Morassi, Gorizia nell'Arte del Settecento, in Il Settecento goriziano, Gorizia 1956; S. Tavano, Per lo studio di A. P., “Arte in Friuli. Arte a Trieste” 1975; G. Bergamini, Arte del Settecento in Friuli. A. P., “Agenda friulana” 1981; S.Tavano, A.P.: un barocco singolare, IN 14, 1996; F. Âerbelj, A.P., Ljubljana 1996.
Indietro