Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

NISSIM Liana
docente di lingua e letteratura francese alla Cattolica di Milano e a Udine dal 1986 (n. Vigevano, Pavia 1943). Laureata alla Cattolica. È stata direttrice dell'istituto di filologia romanza e dirigente del Laboratorio internazionale della comunicazione di Udine e delle edizioni del Gamajun. È autrice di numerosi studi critici di letteratura francese, particolarmente sul romanzo dell'Ottocento e sul simbolismo, del Québec e dell'Africa nera. Si occupa anche di letteratura italiana contemporanea ed ha pubblicato un saggio su Sgorlon teste insolente (Udine 1985). Collabora a varie riviste scientifiche.

Bibl.: Storia di un tema simbolista: gli interni, Milano 1980; “Salammbô” e il simbolismo: un esempio di scrittura analogica, in Flaubert e il pensiero del suo secolo, Messina 1985; Il tempo, la sfinge, gli specchi: “Temps des aurores du temps” di Gilles Hénault, “Francofonia” IX, 1985; “L'antiphonaire” d'Hubert Aquin ou l'altérité problématique, L'altérité dans la littérature québecoise, Bologna 1987; Une lecture moderne du théâtre symboliste: “Axël” de Villiers de l'Isle-Adam, in Le texte dramatique. La lecture et la scène, Wroclaw 1988; Le télégraphe, le papier carbone, une torpédo: sociologie ou animisme dans “L'étrange destin de Wangrin”?, in Animisme et technologie dans la littérature francophone subsaharienne, Bologna 1989; “L'éducation sentimentale” o l'universo della parola, in Il linguaggio metafonologico, Brescia 1989.

Indietro