Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

MONAI Fulvio
pubblicista, insegnante, pittore, incisore (Pola 1921 - Gorizia 27.2.1999). A Gorizia dal 1947. Si è laureato in lettere a Trieste. Ha collaborato a quotidiani e riviste. È stato critico d'arte di “Iniziativa isontina”. Nel 1982 ha vinto il I premio ex aequo alla Mostra su tema francescano a Trieste. Opere nei musei di Gorizia e di Udine. Sue a Gorizia la pala di San Francesco nel duomo e la Via Crucis nella chiesa di San Giuseppe.

Bibl.: Gallerie d'arte della regione, IN VI, 1961; Amedeo Colella si rivolge all'umanità, IN XXIV, 1965; Il teatro nella Mitteleuropa, IN LVI, 1972; Alfonso Canciani, IN LXXV, 1981; Incisori veneti e friulani del Settecento, IN I, 1983; Antologica a Vienna di Alfonso Canciani, IN I, 1987; L'arte a Gorizia dal dopoguerra agli anni Sessanta, INdicembre 1996.

Cfr.: A. Colella, F. M. pittore sincero, IN XXV, 1965; B. Patuna, M. pittore del Carso, MV 29.5.1967; L. Galli, Profilo di F. M., IN LVII, 1973; V. Rossitti, Grafica contemporanea in Friuli, Udine 1985; Le arti a Gorizia nel secondo Novecento, Gorizia 1987; S. Tavano, F. M., in Gorizia e il mondo di ieri, Udine 1991; R. Boscarol, Giornalista e pittore, GAZ 2.3.1999.
Indietro