Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

MEDEOT Camillo
(Metejensis) insegnante, storico (San Lorenzo Isontino 25.7.1900 - Gorizia 6.8.1983). Esponente del mondo cattolico goriziano e rinnovatore della storiografia regionale. Fu tra i soci fondatori della Democrazia cristiana di Gorizia (nel giugno del 1945) e dell'Istituto di storia sociale e religiosa di Gorizia. Č autore di una quindicina di volumi e di parecchi saggi storici. «Ha contribuito con la sua opera ad una storia globale attenta alla complessitŕ dei suoi fattori ed al peso, fra questi, del soggetto popolare.» (L.Tavano). Premio Epifania 1979.

Bibl.: Storie di preti isontini internati nel 1915, Gorizia 1969; I cattolici del Friuli orientale nel primo dopoguerra, Gorizia 1972; Le orsoline a Gorizia 1672-1972, Gorizia 1972; Due friulani internati (1915-1918), Udine 1974; Lettere da Gorizia a Zaticina, Udine 1975; Cronache goriziane 1914-1918, Gorizia 1976; L'Istituto magistrale di Gradisca 1909-1926, Udine 1977; Friulani in Russia e in Siberia 1914-1919, Gorizia 1978; Prigionieri friulani a Novi Zavňd, IN LXXI, 1979; Viva il Friűl, VC 13.1.1979; Il primato dei fratelli Mosetti, IN LXXII, 1980; Grado 1914-1919, Gorizia 1980; Un friulano nelle terzine giocose di un istriano, IN LXXVI, 1981; La storia della mia gente, San Lorenzo Isontino, Gorizia 1983.

Cfr.: PSBL II, 398; T.Tesssitori, Sacerdoti al confino, MV30.5.1970; G. Biasutti, C. M., Lettere da Gorizia…, PAN XXXVII, 1977; G. N. Matalon, Gorizia e l'Isontino, VC 16.12.1978; F. Salimbeni, Ricordo di C. M. Lo studioso di storia patria, SG LVII-LVIII, 1983; C. G. Mor, Il maestro C. M., IN II, 1983; M. Brecelj, C. M., “Gori©ki letnik” XI, 1984; F. Salimbeni, C. M., in Marian e i paîs dal Friűl orientâl, Udine 1986; G. Nazzi, Defriulanizzazione di Gorizia, Udine 1993; I.Santeusanio - L.Pillon, C.M. La figura e l'opera, Gorizia 1993; Una vita da testimone, “Voce isontina”27.11.1993; G.Faggin, C.M. tradizione goriziana, “Voce isontina” 5.8.1995.
Indietro