Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

BASALDELLA Mirko
scultore, pittore, disegnatore (Udine 28.9.1910 - Cambridge, Massachusetts 24.11.1969). Studiò a Venezia, Firenze e Monza. Nel 1934 si stabilì a Roma e poi nel '57 a Cambridge nel Massachusetts come direttore del Design workshop della Harvard university. Fu il realizzatore dei tre cancelli di bronzo per le Fosse ardeatine di Roma. Inizialmente attratto dalle sculture di Martini ma anche dal mondo classico e rinascimentale, dopo l'esperienza americana raggiunse un linguaggio espressivo personale e singolarissimo nel quale suggestioni archeologiche e ricerche astratte si mescolano a motivi magici e sacrali, totemici, desunti soprattutto dall'arte orientale. Usò materiali diversi da quelli della scultura tradizionale quali cemento, reti metalliche, fili di ferro, materie plastiche.



Cfr.: Mar. 923-927; DBI XXXIV, 287-289; Dam. II, 294-317; Dizionario della scultura moderna, Milano 1967; F.Portone, L'opera dell'udinese M.B. ha influenzato tutta la scultura moderna, MV13.11.1972; F. Monai, La scultura di M., IN LXVII, 1976; T. Ribezzi, M., tesi di laurea Università di Padova, a. a. 1976-77; L. Perissinotto, Sculture di M. a Udine, QF LIV, 1979; T. Maniacco, Arte del primo Novecento in Friuli. M., “Agenda friulana” 1983; E. Crispolti, I B. Dino, M., Afro, Udine 1984; I.Reale, Galleria d'arte moderna di Udine, Milano1987; E. Crispolti, Dino, M., Afro B., Milano 1987; G. Bucco, Note in margine… Gli arredi di M. e Dino B., QF LXXVI, 1990; T.Maniacco, M.B., Pordenone 1993; G.Bergamini - O.Burelli, Friulani: grandi uomini di un piccolo popolo, Udine 1996; I. Reale, B. Erratico e favoloso M., GAZ 21.11.1999; S. Zannier, Anche Afro e M. nel '900 italiano, MV 26.1.2001.
Indietro