Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

BASALDELLA Dino Aldo
scultore, didatta (Udine 26.4.1909 - ivi 7.1.1977). Studiò a Venezia. Fu titolare della cattedra di scultura all'Accademia di Brera. Da una scultura di tipo naturalista pervenne, attraverso una meditata ed assidua ricerca che lo avvicinò dapprima agli impressionisti e poi al cubismo, ad una concezione totalmente astratta della scultura. Più di una presenza alla Biennale di Venezia e alla Quadriennale di Roma. Fra le sue opere: scultura per il monumento alla Resistenza di Udine, e per l'Istituto Kennedy di Pordenone. Per “La panarie” nel 1929 eseguì alcune xilografie.



Cfr.: DBI XXXIV, 286-287; Dam. II, 318-328; A.Manzano, D.B., MV5.6.1961; C. Milanese, D. B., Pordenone 1967; Dizionario della scultura moderna, Milano 1967; C. Milic, D. B., 120 giorni di scultura, Trieste 1975; D.ci ha lasciati, “Corriere del Friuli” febbraio 1977; E. Villa - L. Perissinotto, D. B., Bologna 1983; T. Maniacco, Arte del primo Novecento in Friuli. D., “Agenda friulana” 1983; E. Crispolti, I B. D., Mirko, Afro, Udine 1984; I.Reale, Galleria d'arte moderna di Udine, Milano1987; E. Crispolti, D., Mirko, Afro B., Milano 1987; L. Perissinotto, I B. a Udine: due conferme, una rivalutazione, QF LXX, 1987; G. Bucco, Note in margine… Gli arredi di Mirko e D. B., QF LXXVI, 1990; G.Bergamini - O.Burelli, Friulani: grandi uomini di un piccolo popolo, Udine 1996; A. Beltrame, “Brilla” l'oro di D., MV 17.5.1998; F. Turchetto, Capolavori d'oro, MV 22.6.1998.
Indietro