Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

BARZELLINI Gian Giuseppe
matematico, fisico, astronomo, meteorologo (Cormons 1730 - Gorizia 1809). Fu prima impiegato privato, poi presso gli Stati della contea di Gorizia. S'applicò alle scienze matematiche e astronomiche al punto di acquistarsi rinomanza europea. Le sue osservazioni dei fenomeni celesti erano accettate dalle celebri accademie del tempo: Berlino, Lipsia, Parigi e Bologna. È opera sua la meridiana verticale sulla chiesa metropolitana di Gorizia. Ha legato il suo nome al catasto di Gorizia che sistemò. Fu un valido collaboratore della Società agraria, uno dei primi aderenti all'Arcadia romano-sonziaca, primo direttore del Monte di pietà. Al Barzellini è dedicata la traduzione in friulano del poema epico Fingal dello scozzese J. Macpherson. Il manoscritto anonimo è conservato presso il museo provinciale di Gorizia. Fu pubblicato sulla rivista “Forum Iulii”.



Cfr.: Mar. 942; For. 72; L.Spangher, Sulle orme di B...., “Il piccolo” 22.4.1984.
Indietro