Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

BARTOLINI Elio
insegnante, saggista, scrittore, poeta (n. Conegliano, Treviso 1922). Laureato in lettere, ha insegnato a Roma, a Milano e poi in Friuli. Ha collaborato a diverse riviste e giornali tra cui: “Politecnico”, “L'approdo letterario”, “Gazzetta del popolo”. La sua narrativa, inizialmente d'impronta neorealistica, è andata successivamente arricchendosi di molteplici altri umori. È stato anche sceneggiatore cinematografico (tre film con M. Antonioni e uno con A. Vancini) e regista dei film L'altro Dio e Ragazze di paese con fabbrica. Ha iniziato a scrivere in friulano nel 1977 e da allora ha pubblicato parecchi volumetti. Nel 1999 ha tradotto in friulano, in collaborazione con altri, alcuni episodi del cartone animato Lupo Alberto. Premio Epifania 1969, premio Friûl Aquila d'oro 1986.

Bibl.: Il ghebo, Udine 1946; Icaro e Petronio, Milano 1950; Due ponti a Caracas, Milano 1953; La bellezza di Ippolita, Milano 1955, 1958; La donna al punto, Milano 1963; L. Zannier - E.B., Friuli, Roma 1966; Chi abita la villa, Torino 1967; De feriis in terra aliena, Spilimberc 1977; Pontificale in San Marco, Milano 1978; Filandis (racconto), SN I, 1979; Cansonetutis, Udine 1980, Firenze 1986; La linea dell'arciduca, Milano 1980; Due storie romanze. Il ghebo. Icaro e Petronio, Milano 1981; Cansonetutis e altris cansonetutis, Passariano, Codroipo 1981; All'alba la pianura, Reana del Rojale 1981; Poesiis protestantis, Milano 1982, Udine 1996; Cansonetutis tiersis, Passariano, Codroipo 1982; A Udine con mia nonna, a Udine da solo, “Identità” III, 1982; Il palazzo di Tauride, Milano 1982; Raccontare Udine.Vicende di case e palazzi, Udine 1983; Amour e dîs di vore, Venezia 1985; Siet poesiis d'amour par une che daur chist numar 'a si scuint, “Diverse lingue” II, 1986; Ignazio di Loyola, Milano 1986; Sot sere, Cittadella, Padova 1987; Caterina Percoto in ritratto, in Caterina Percoto cent'anni dopo, s. l., ma Udine 1990; Cjasis popolars, “Diverse lingue” X, 1991; Come colours, Firenze 1992; Sette racconti cattolici, Milano 1992; Ottavio Bottecchia, Pordenone 1992; Due storie romanze (Il ghebo, Icaro e Petronio), Pordenone 1993; L'infanzia furlana, Treviso 1997; Cansonetutis, Venezia 1999;Le quattro sorelle Bau, Treviso 1999; Della normalizzazione, SN 1, 2000; Racconti aquileiesi, Udine 2000;Come luce da luce, Firenze 2000; E.B. - P. Patui, Bigatis: storie di donne friulane in filanda, Udine 2000.

Cfr.: D'Ar. III, 215-216; DLI 43; E. F. Accrocca, Ritratti su misura di scrittori italiani, Venezia, 1960; Cam., La donna al punto, “Il gazzettino” 6.9.1963; E. Guagnini, Avanguardia, tradizione e ricerca in due narratori friulani contemporanei, CF XLI-XLIII, 1965-67; A. Giacomini, Un argomentare razionalistico in una posizione d'avanguardia, MV 28.11.1967; C. Sgorlon, Ippolita è il più convincente fra i personaggi di B., MV 8.9.1968; Dizionario generale degli autori italiani contemporanei, Firenze 1974; A. De Lorenzi, Le ipotesi nel romanzo “storico” di E. B., PAN XLI, 1978; M. Tosoni, Parola di E. B., “In uaite” VIII, 1980; A. Giacomini, B. e il problema della storia, “Filologia moderna” IV, 1980; Dizionario della letteratura mondiale del '900, Roma 1980; F. Mazzariol, E. B., Due storie romanze…, PAN LII-LIII, 1981; M. Tosoni, Un eroe resta sempre un eroe, “In uaite” VIII; 1981; U. Alberini, Dialogo tra un giovane e un poeta sul Friuli contadino e cristiano, “In uaite” I, 1983; F. Durante, Il curioso delle parole, “Il mattino” 2.4.1983; G. Ricci, B., poeta dell'“odiosamato” Friuli, “Mese regione” I, 1984; R. Delmedico, Amour e dîs di vore…, “Mese regione” II, 1986; G. Ricci, Zur friulischen Lyrik nach 1945, “Fidibus” III, 1986; A. Kersevan - G. Velliscig, Dîs musichis par dîs poetis, Udine s. a., ma 1986; M. G. Pluchino, E. B. narratore, tesi di laurea Università di Trieste, a. a. 1986-87; A. Giacomini, Scrittori friulani del secondo dopoguerra, Udine 1987; W. Belardi - G. Faggin, La poesia friulana del Novecento, Roma 1987; P. Gibellini, E la poesia creò dieci, cento, mille Friuli, “Il giornale” 24.8.1987; G. Tesio, Due Friuli in versi, “La stampa” 2.1.1988; G. D'Elia, Dice il dialetto quel che la lingua nasconde, “Il manifesto” 8.6.1988; A. Giacomini, Wie eine Viole in Casarsa, Brazzano, Cormons 1988; G. Di Fusco, La poesia nel Friuli-V.G., Forlì 1988; M[arc] T[ibaldi], Il Friûl in mude di E. B., “La patrie dal Friûl” X, 1991; F. Mazzariol, Ippolita, friulana antipatica ma vera, “Avvenire” 29.12.1991; Dizionario della letteratura italiana del Novecento, Torino 1992; A.De Lorenzi, I racconti cattolici di E.B., PAN 95-96, 1992; C.Sgorlon, Un friulano per Antonioni, “Il gazzettino” 2.10.1995; E.Segalla, Noi, edonisti senza ideali, MV11.4.1996; M.Turello, Il Friuli di B.: l'ombra di un sogno, MV22.7.1996; L.Jacob - C.Gaberscek, Il Friuli e il cinema, Udine 1996; C. Toscani, Un'infanzia liturgica e friulana, “Avvenire” 11.10.1997; L. Morandini, Promemoria friulano, Pasian di Prato (Ud) 1998; S. Miani, Berto lof e Lucrezio, GAZ 1.6.1999; T. Maniacco, Il Friuli, B. e la morte, GAZ 30.6.1999; F. Dal Mas, B. Vangelo e dialetto, “Avvenire” 30.9.1999;Colloquio con E.B., “Il Friuli” 24.12.1999; L. Morandini, B. Cantata di un uomo troppo solo, GAZ 10.2.2000; L. Zanier, Bigatis. La storia conquista la globalizzazione, GAZ 26.7.2000; F. Dal Mas, “Quante offese oggi alla nostra dignità”, “Avvenire”19.9.2000; M. Turello, B. sulla via di Aquileia, MV 8.1.2001; F. Gambini, Una sera tutti in filanda, “Udine teatro” marzo 2001.
Indietro