Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

BARBASETTI Luigi
schermidore, maestro d'armi, scrittore di scherma (n. Cividale del Friuli 21.1.1859). È stato un maestro e un teorico della scherma universalmente riconosciuto. Dopo aver praticato in Italia e insegnato a Roma, nel 1894 venne chiamato a Vienna dove i suoi successi imposero in breve tempo il suo metodo che si diffuse in tutte le città dell'impero, in Germania, in Russia e in Turchia. Nel 1898 pubblicò a Milano il Codice cavalleresco che ebbe un successo strepitoso; l'anno seguente a Vienna Das Säbelfechten (la scherma con la sciabola); nel 1900, ancora a Vienna, Das Stossfechten; opere tutte subito tradotte nelle più importanti lingue e stampate in parecchie edizioni. Nel 1901 gli fu conferita la croce d'oro con corona, onorificenza che premiava i benemeriti nel campo della pubblica istruzione. Nel 1904 fondò l'Akademie der Fechtkunst. Trasferitosi in Francia, mietè successi anche a Parigi.



Cfr.: L. B. di Prun: maestro d'armi e scrittore, CF IV, 1938; L.Eritreo, L.B., “Patria del Friuli” 14.4.1903; P. Patui, B - B. schermidore galante, GAZ 7.2.2002.
Indietro