Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

GORIZIA
conti di (XII-XVI sec.). Vassalli del patriarca di Aquileia, con cui furono spesso in conflitto, per Gorizia e dintorni. In realtà, pur non esistendo tale titolo, a partire dal capostipite Mainardo I (m. 1146 c.), egli e tutti i suoi successori si attribuirono il titolo di conte di Gorizia perché erano conti in Tirolo e in Val Pusteria. Furono anche avvocati della Chiesa di Aquileia. Questa la successione della dinastia: Enrico I (m. ante 1150); Enghelberto II (m. 1187); Enghelberto III (m. 1222 c.) e Mainardo II (m. 1232); Mainardo III (m. 1258); Alberto II (m. 1304); Enrico II (m. 1323); Giovanni Enrico (m. 1338); Mainardo IV (m. 1385) ed Enrico III (m. 1393); Enrico IV (m. 1454) e Giovanni Mainardo (m. 1429 o 1430); Giovanni (m. 1462), Lodovico (m. 1456) e Leonardo (m. 1500). Con la morte di Leonardo si estingue la casata e i suoi possessi passano in eredità agli Asburgo.



Cfr.: G.Bernardi, Le monete maggiormente in uso nel Medioevo friulano, in T.Miotti, Castelli del Friuli.La vita nei castelli friulani, Udine 1981.
Indietro