Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

GERVASUTTI Giusto
ingegnere, alpinista (Cervignano del Friuli 17.4.1909 - monte Bianco 17.9.1946). Nel 1930si trasferì a Torino. È stato unanimemente considerato l'alpinista più completo del periodo compreso tra le due guerre mondiali e soprannominato il Fortissimo. Si può dire che l'alpinismo moderno sia nato con lui. Autore di un gran numero di ascensioni sulle Alpi e specialmente nel gruppo del monte Bianco dove trovò la morte e dove aveva compiuto, tra l'altro, la prima ascensione della parete sud-ovest della Punta Gugliermina (1938) e della Via dei Piloni della parete sud (1940). Nel 1934 partecipò ad una spedizione sulle Ande. Al suo nome è intitolata la Scuola di alpinismo italiana.

Bibl.: Scalate nelle Alpi, 1945.

Cfr.: Mar. 972; Galleria di uomini illustri friulani, Udine 1966; C.-E.Engel, Storia dell'alpinismo, Milano 1969; Il fortissimo G.G., Milano 1985; C.Boemo, G.scalatore con la poesia del coraggio, “La domencia del messaggero” 21, 1995.
Indietro