Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

FORTE Maria
insegnante, verseggiatrice, scrittrice (Avilla, Buia 30.11.1899 - Udine 10.7.1979). Iniziati gli studi magistrali a San Pietro al Natisone, dovette interromperli per la rotta di Caporetto (1917) e li completò a Rimini. Insegnò a Viserba, Madonna e San Floriano di Buia. Scrisse dapprima poesia per passare poi al racconto ed infine al romanzo. Appartenne al gruppo di Risultive. Nella prosa si raccomanda per la proprietà e la ricchezza della lingua. Collaborò alle pubblicazioni della Società filologica friulana. Le sono state intitolate due scuole: a Buia e a Udine.

Bibl.: Timp pierdût, Buia 1949; Vôs disdevore, Udine 1961; Peraulis, Roma 1965; Cja' Dreôr, Udine 1967; Cja' Fors, Udine 1970; Cjase di Dalban, Udine 1972 poi Reana 1984; La tiere di Lansing, Udine 1974.

Cfr.: D'Ar. III, 67-68; Tor. 213-217; Per. 118-121; Risultive 1949-1954, Udine 1955; L. Sinesio, Territorio ed identità linguistica dei friulani, tesi di laurea, facoltà di scienze politiche, Università di Trieste, a. a. 1990-91; L.Bastianutti, Ricordando l'orcolat e la scrittrice M.F., “Il Friuli”9.2.1996; p.m., E la vita va in scena in cucina, MV 17.11.1999.
Indietro