Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

FACHIN SCHIAVI Silvana
(Silvana Spajota dai Sclâs) docente di didattica delle lingue moderne a Udine, deputato indipendente di sinistra per Udine dal 1987 al '92 (n. Socchieve 1938). Si è laureata in lingue e letterature straniere a Milano nel 1960. Si è specializzata negli Stati Uniti ed in Inghilterra. Dal '71 insegna didattica delle lingue moderne all'Università di Udine. Nell'87 ha presentato con altri la proposta di legge Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche. Ha pubblicato articoli, saggi, rubriche riguardanti i problemi dell'educazione linguistica su parecchi giornali e riviste, tra cui “Scuola e lingue moderne”, “Mondo ladino”, “In uaite” e “Ce fastu?”. Ha realizzato un “Progetto pilota di educazione bilingue” (friulano-italiano) in due scuole materne statali del Friuli, elaborato dall'Università di Udine con la sovvenzione della CEE. È stata presidente del Comitato scientifico dell'Osservatorio regionale della lingua e della cultura friulane. Ha tradotto in friulano Spietant Godò di S. Beckett. In collaborazione con G. Nazzi, ha redatto i testi del fumetto “Puems. Sfueut didatic”.

Bibl.: La comunità plurilinguistica di Sauris, PAN XXVIII, 1975 (pp. 12-15); Jo, il rosean, lu scrivares cussì, “In uaite” VII, 1980; In una collana internazionale il giornalino didattico in friulano “Puems”, CF II, 1985; Le lingue e le culture di minoranza come risorsa educativa, “Scienza e cultura” I, 1987; The friulian language in primary education…, in Fryske Akademy / EMU-projekt (European minority languages in primary education), Leeuwarden 1988; Un'esperienza di educazione bilingue presso alcune scuole materne statali del Friuli, in Scuola, lingue e culture locali, Codroipo 1989; Bilinguismo scolastico in Friuli, in Innovazione nella tradizione: problemi e proposte delle comunità di lingua minoritaria, Udine 1991; La conservazion e la valorizazion dal patrimoni culturâl tai teritoris de mont cjargnele e furlane, GPF IX, 1991; Giuseppe Francescato, un lenghist di prime grandece, “Il nuovo Friuli” 10.8.2001.

Cfr.: C. Haines Persi, Beckett in friulano, G 9.5.1978; Z. Ricci, S. B., Spietant Godó…, PAN XXXIX, 1978; Fevelant dal problem de grafie…, “In uaite” VI, 1979; «Chiamo uomo chi è padrone della sua lingua», “In uaite” IV, 1980; ”Puems” sfueut didatic par furlan, “Mese regione” II, 1985; G. Ricci, Lunari de mitologje furlane, “Mese regione” II, 1986; L. Marciano, La lingua friulana nei fumetti, “La panarie” LXXXV, 1989; P.De Cleva, Friulano a scuola?Si può provare, “Udine economica” ottobre 1990; L'Europa delle minoranze.Primo rapporto, Roma 1994; G. Nazzi, A proposito dell'OLF, MV 2.7.2001; G.P. Polesini, Kubrick “tradotto” in friulano, MV 5.8.2001.
Indietro