Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

FABRO Luciano
scultore (n. Torino 1936). Nel 1960 dal Friuli si è trasferito a Milano dove vive. La sua prima personale risale al 1965. Da allora ha esposto nelle più quotate gallerie e, con ampie retrospettive, nei musei di Essen, Rotterdam, Aquisgrana, Edimburgo. Ha partecipato a varie edizioni di Documenta di Kassel e alle Biennali di Venezia, Parigi e San Paolo del Brasile. Nel 1982 ha vinto il Premio Ludwig e nel 1987 il Sikkens. Nel 1985 ha partecipato al Carnegie international al quale è stato invitato anche nell'88.



Cfr.: S.Polano - L.Semerani, Guida critica all'architettura contemporanea.Friuli - VG, Venezia 1992;G. Celant, Il seminatore del dissenso, “L'espresso” 23.3.2000; S. Damiani,Una casa per gli artisti, VC 9.9.2000; A. Bruciati - L. Fabro. Genius loci sui generis, “Perimmagine” inverno 1999-2000; S. Zannier, L.F. esplora l'arte per Avostanis, MV 6.9.2000; F.Vidoni, Ecco lo stato dell'arte, GAZ 6.9.2000.
Indietro