Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

DE LORENZI Antonio
docente di storia della letteratura italiana moderna e contemporanea a Udine (Ravenna 22.11.1928 - Udine 20.2.1995). È vissuto a Udine dal 1955. Ha insegnato nelle scuole medie, poi all'università. È autore di saggi critici in volume su G. Pascoli, C. Collodi, G. Dessì e di numerosi articoli su giornali e riviste. Si è interessato in particolare della letteratura friulana in lingua italiana, di cui ha tracciato un profilo storico, dalle origini al primo Novecento, per l'Enciclopedia monografica del Friuli-Venezia Giulia. Alla narrativa novecentesca in Friuli sino al 1992 ha dedicato un ampio contributo sui “Quaderni veneti”. Nel 1992 ha curato l'edizione in volume del romanzo Le convertite di G. Marcotti, nel 1985, per il sessantesimo anniversaro della morte di G. Ellero, ha pubblicato due testi inediti dello scrittore nei Quaderni della FACE e una relazione sulla sua opera teatrale negli Atti dell'Accademia di scienze, lettere ed arti di Udine. Come critico militante, si è occupato costantemente della produzione di narratori friulani e di C. Sgorlon in particolare. E stato presidente della FACE (Famiglia artisti cattolici Ellero).

Bibl.: Prima che il Vesuvio pietrificasse Pompei, MV.

Cfr.: C.Sgorlon, D.L., una vita al servizio della letteratura, MV23.2.1995; G. Borghello, Esempio che è ancora presenza, MV 20.2.1996.
Indietro