Jentrade / Dizionario Biografico
Jentrade
Premessa
Abbreviazioni
   

DIZIONARIO BIOGRAFICO FRIULANO

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | indice

COMELLI / COMEL Federico de
ingegnere, poeta, prosatore (Gradisca d'Isonzo 1826 - ivi 1892). Studiò ingegneria a Vienna. Diresse i lavori della ferrovia umbro-aretina. Elaborò un piano urbanistico per Firenze, allora capitale d'Italia, mai realizzato. Nel 1887 redasse una relazione-progetto sul provvedimento d'acqua per la città di Gorizia. Fu il massimo prosatore dell'Ottocento e uno splendido poeta, nonostante abbia scritto un solo libro in friulano, la strenna Il me paîs (Gorizia 1854), illustrato da R. Pittacco, in cui, tra l'altro, si trova sotto il titolo Il Friûl Orientâl, usato qui per la prima volta, una precisa descrizione geografico-storica del goriziano. Per sei mesi nel 1849 pubblicò il bisettimanale “L'eco dell'Isonzo”. Collaborò con scritti di argomento tecnicoscientifico al “Politecnico” del Cattaneo, una delle più prestigiose riviste dell'Ottocento italiano.

Bibl.: Delle tre linee di ferrovia studiate nel Friuli orientale…, Udine 1857; Di altri documenti inediti per la storia del Friuli, “Rivista friulana” 5.8.-21.10.1860; Scorsa d'un economista nel Friuli orientale, “Rivista friulana” 26.8-14.10.1860; Della destra sponda dell'Isonzo, “Rivista friulana” 21.10.1860; Il Friuli ed il suo popolo: Pietro Zorutti e la contessa Caterina Percoto, “Rivista contemporanea” XXIX, 1862; Relazione sul provvedimento d'acqua per la città di Gorizia, Gorizia, 1887.

Cfr.: Mar. 956; D'Ar. II, 81-82; Fag. 111-114; E. Patuna, Uomini illustri di Gradisca, SN IV-V, 1951; Enciclopedia Motta, Milano 1968; G. Faggin, Prose friulane del Goriziano, Udine 1973; Z.N.Matalon, I lunaris dal '800 dal Friûl Orientâl, “Ladinia” VIII, 1984; F.Todero, Almanacchi goriziani dell'Ottocento: aspetti e problemi, in Pietro Zorutti e il suo tempo, San Giovanni al Natisone 1993; F. Todero, Quando Grado non era “l'isola d'oro”, “Il territorio” 8, 1997; M. Tavagnutti, F. de C. e la ricerca dell'acqua potabile a Gorizia alla fine dell'Ottocento, SG luglio-dicembre 1997.
Indietro