Jentrade / Articui / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
"La Vicìnia"
Març dal 2009
 

Dalle Vicìnie al Federalismo
AUTOGOVERNO E RESPONSABILITà
Un ricco programma di appuntamenti a Pordenone

[M. R.]
I primi due appuntamenti del programma culturale su “autogoverno e responsabilità”, messo a punto dall’associazione culturale “Carlo Cattaneo” (www.associazionecattaneo.com/), sarà dedicato alla Proprietà collettiva.
Ne parleranno a Pordenone lo storico Furio Bianco (lunedì 30 marzo), l’ex vicepresidente del Senato Francesco Moro, il dottore di ricerca Nadia Carestiato e i presidenti delle comunità di Marano lagunare Fabio Formentin e di “Le Prese” di San Giovanni di Polcenigo Piergiuseppe Bravin (martedì 7 aprile).


L’Associazione culturale Carlo Cattaneo di Pordenone, con il contributo della Regione, organizza da lunedì 30 marzo un ciclo di conferenze dedicate alle varie forme di autogoverno e organizzazione della società dal titolo: Dalle vicìnie al federalismo: autogoverno e responsabilità. L’evento sarà articolato in 7 conferenze che approfondiranno il rapporto tra le popolazioni locali, il territorio, le forme di autogoverno oggi presenti nella realtà del Friuli occidentale e della regione, nell’ottica di un progetto di organizzazione sociale federale della società, costruita sul recupero della capacità delle comunità locali di autogestirsi. Dalle relazioni esposte durante le conferenze verrà edito un volume nella collana editoriale: “Europa – Dibattiti e idee a confronto” con relativa presentazione al pubblico e che sarà il veicolo principale di divulgazione delle tesi sostenute. Il volume sarà curato dal professor Carlo Lottieri dell’Università di Siena. Questo, in sintesi, il programma di massima delle conferenze, in programma presso l’Auditorium della Regione, a Pordenone, con l’orario: 20.30-23.30.

Lunedì 30 marzo 2009
L’autogoverno del territorio: istituzioni, economie, conflittualità (secoli XV-XIX). Conferenza con Furio Bianco, storico e docente dell’Università di Udine,
con prospettiva teorica di Carlo Lottieri (Università di Siena).

Martedì 7 aprile 2009
Un altro modo di possedere, un altro modo di governare: la proprietà collettiva in Friuli, problemi e prospettive. Intervengono Francesco Moro, già vicepresidente del Senato (“Il riconoscimento dei dominii collettivi”); Nadia Carestiato, dottore di ricerca in geografia (“Beni comuni e Proprietà collettive come attori territoriali per lo sviluppo locale”); Piergiuseppe Bravin, presidente dell’Amministrazione dei beni frazionali “Le Prese” di San Giovanni di Polcenigo (“Una Proprietà collettiva nella Pedemontana pordenonese”); Fabio Formentin, presidente della “Comunità di Marano” (“Una Proprietà collettiva in laguna”); introduce e coordina Luca Nazzi, redattore del periodico “La Vicìnia / www.friul.net/vicinia.php”.

Martedì 14 aprile 2009
Lingua, poesia e musica come resistenza all’omologazione
L’importanza delle peculiarità locali nella creazione di un tessuto sociale con valori condivisi. Con Silvio Ornella, Giacomo Vit, Piera Rizzolatti e Pier Carlo Begotti. Accompagnamento musicale di Nuccio Simonetti.

Domenica 19 aprile 2009 – ore 17 – Palaverde di Azzano Decimo
La questione settentrionale e quella meridionale: il federalismo fiscale.
La questione economica nell’autogoverno delle comunità locali. Con Carlo Lottieri (Università di Siena) e Piercamillo Falasca (Istituto Bruno Leoni).

Martedì 21 aprile 2009
Le piccole patrie: tra globalizzazione e autodifesa del territorio
Analisi del rapporto tra la dimensione locale e privatistica dell’organizzazione sociale e le questioni globali come la tutela dell’ambiente, i flussi migratori e la gestione delle risorse. Con Gilberto Oneto e Alessandro Vitale (Università di Milano).

Martedì 28 aprile 2009
Federalismo, grande finanza e banche locali
Il rapporto tra l’organizzazione federale della società e il potere della grande finanza. Può esistere ancora una politica sganciata dai grandi interessi? Il ruolo delle banche cooperative popolari, il microcredito, la banca orientata alla comunità locale. Con Paolo Alberto Amodio, un rappresentante della Bcc di Pn e Nicola Iannello (Università Lumsa di Roma).

Martedì 5 maggio 2009
Prospettive per una società federale nella penisola italiana
Il federalismo visto da varie prospettive: Luigi Marco Bassani (Università di Milano), Massimo Garavaglia (senatore della Lega Nord) e il sociologo Luca Romano.