Jentrade / Articui / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
"La Vicìnia"
Setembar dal 2008
 

Nuova pubblicazione su Pesariis in Carnia
VIAGGIO NEL TEMPO
Un capitolo è dedicato ai domini collettivi e alla proprietà collettiva della Val Pesarina

[M. Z.]
Sono cinque i capitoli in cui i protagonisti dei progetti “Giovani ed identità locale” hanno suddiviso la loro proposta di scoperta di Pesariis.
Il “Viaggio nel tempo” insieme a Ilaria Ariis, Pamela Casali, Debora Casasola, Erika Cleva, Adriana Franca, Gloria Gonano, Karen e Sara Segala e Luca Strazzaboschi, consente di esplorare gli “Elementi naturali in Val Pesarina”, la sua architettura tradizionale, “Casa Bruseschi”, il “Museo degli orologi” e, infine, “Feste e tradizioni, esseri magici”.


Le varie attività e iniziative culminate nella pubblicazione, miravano «al recupero e rafforzamento dell’identità per favorire il radicamento dei giovani nel territorio, mediante la valorizzazione della cultura locale e la ricostruzione di una memoria condivisa di comunità», come ha scritto nell’introduzione Emilo Cleva, presidente del comitato dell’Amministrazione frazionale di Pesariis (www.pesariis.it), che ha curato il progetto con il sostegno di Euroleader e il coordinamento di Delio Strazzaboschi.
Fra le “memorie condivise” della comunità di Pesariis non potevano mancare le lotte per ottenere il pieno riconoscimento e la funzionalità operativa della Proprietà collettiva.
«Negli ultimi dieci anni – annota la pubblicazione –, l’Amministrazione di Pesariis non si è più limitata alla gestione ordinaria. Infatti, nel corso del tempo e grazie ai fondi strutturali europei di cui è stata beneficiaria diretta, ha provveduto alla realizzazione di diversi investimenti a beneficio del patrimonio frazionale, dell’abitato e dell’intera collettività di vallata, occupandosi anche direttamente di programmazione e gestione di progetti di sviluppo locale» (11 piste forestali; acquisto attrezzature forestali e assunzione di proprio personale dipendente; riqualificazione di manufatti pubblici; costruzione bivacco Entralais; gestione del punto vendita alimentari; ristrutturazione albergo Pradibosco, residence Casa Pesarina e Latteria…).