Jentrade / Articui / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
"La Vicìnia"
Fevrâr dal 2008
 
Hof zu Wil (www.stadtwil.ch)

Festeggiati a Wil, nel cantone svizzero di San Gallo
200 ANNI DI PROPRIETà COLLETTIVA

[Luigi Cesare Oliveti]
Alla festa del 31 gennaio ha partecipato anche il presidente dell’Associazione nazionale usi civici, Luigi Cesare Oliveti, che ha steso queste note.

Il 31 Gennaio ho partecipato alla Festa per il 200° anno dalla riconquista della Proprietà Collettiva da parte della Comunità di Wil (St. Gallen - Svizzera), alla quale mi onoro di appartenere.
Wil è una splendida e ricca Città medievale del nordest della Svizzera tedesca nel Cantone di San Gallo (Stato della Confederazione), dove la gente è consapevole di essere proprietaria (a titolo privato!) dei vasti boschi, un vigneto e una bella chiesa a disposizione dei cittadini originari. Ogni cittadino ha diritto a ricevere annualmente una bottiglia di vino e un simbolico fascio di legna da ardere (rappresentato da poca legna infiocchetta con nastro rosso).
I festeggiamenti durano oltre un mese per dare a tutti l’opportunità di partecipare a una colazione comune gratuita (salsicce e patate, pane e vino, dolce e acqua minerale). Non conosco esattamente il numero attuale dei cittadini utenti, ma credo si aggiri intorno ai 15 mila sui 30 mila abitanti della città.
Il presidente della comunità civica ha introdotto la cerimonia con un breve discorso che ha ricordato la storia della città e dei diritti collettivi nati nel 14° secolo, perduti nel primo periodo napoleonico e riconquistati nel 1808, ancor prima della caduta di Napoleone.
Il titolo di utente, negli anni Sessanta si otteneva dopo 40 anni previa delibera unanime dell’Assemblea; ora che lo Statuto è stato modificato, lo si ottiene dopo un solo anno, sempre col favore unanime dell’assemblea.