Jentrade / Articui / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
"La Vicìnia"
Novembar dal 2006
 
Priola di Sutrio in Carnia

Sono stati eletti domenica 29 ottobre in Friuli
PRESTO AL LAVORO I NUOVI COMITATI
In aumento la partecipazione dei frazionisti elettori

[L. N.]
A Priola e Noiaris di Sutrio si terrà giovedì 9 novembre, la prima riunione del neoletto Comitato per l’Amministrazione dei Beni civici. Le votazioni si sono svolte domenica 29 ottobre in contemporanea con altre 6 Proprietà collettive friulane: una della provincia di Pordenone, San Giovanni di Polcenigo; altre 2 della Carnia: Ovasta di Ovaro e Givigliana e Tors di Rigolato; e 3 della pianura udinese: Bressa di Campoformido, San Gervasio di Carlino e Villanova di San Giorgio di Nogaro.

Nelle frazioni di Sutrio la partecipazione è stata buona con 147 votanti su 216 aventi diritto. Il più alto numero di preferenze, 71, sono andate al presidente uscente Riccardo Quaglia, con il quale sono stati chiamati a cooperare Mauro Chiapolino (64 voti), Graziano Riolino (62), Gian-Pietro Valle (61) e Manuel Quaglia (60). L’affluenza alle urne è stata significativa anche a Ovasta di Ovaro, ove hanno votato 87 cittadini su 131 aventi diritto e a Bressa di Campoformido, ove l’azione del Comitato uscente ha fatto aumentare notevolmente la partecipazione, che si è avvicinata al 30% degli aventi diritto (265 votanti su 972 elettori). Meno significativa la partecipazione è stata a “Le Prese” di San Giovanni di Polcenigo (106 votanti su 1423 aventi diritto) e a Villanova di San Giorgio di Nogaro (153 su 473, poco più del 32%). A San Gervasio di Carlino la percentuale dei votanti non si è discostata di molto dal 50% (136 votanti su 306 aventi diritto). Un caso a sé stante è quello delle frazioni di Givigliana e di Tors di Rigolato, entrambe afflitte da un pesantissimo spopolamento e invecchiamento della popolazione. Vi hanno votato 5 cittadini su appena 18 aventi diritto.
I frazionisti (fra cui 3 donne) per il prossimo quadriennio chiamati ad amministrare la Proprietà collettiva delle comunità friulane interessate al voto saranno i seguenti.
A Bressa di Campoformido: Franco Francescutti (125), Davide Zuliani (115), Lilia Zuliani (100), Manuela Bertoni (95) e Andrea Zuccato (71).
A Givigliana e Tors: Fulvio Del Ponte (3 voti, Givigliana), Mario Gortana (3, Tors), Sergio Gortana (3, Tors), Mariarita Beorchia (2, Tors) e Giacomo Lepre (1, Givigliana).
Ad Ovasta di Ovaro: Renzo Timeus (54 voti), Cristian Timeus (46), Pier Paolo Timeus (44), Giuliano Rotter (42) e Devis Gortan (36).
A San Gervasio di Carlino: il presidente uscente Carlo Bottò (107 voti), Gisberto Mian (84), Daniele Peressutti (75), Denise Chiccaro (66) e Vittorio Mian (36).
A San Giovanni di Polcenigo: Piergiuseppe Bravin (51 voti), Fabio Della Valentina (40 voti), Lino Angelo Perut (33 voti), Gianantonio Favret (33 voti) e Stelio Bravin (27 voti).
A Villanova di San Giorgio di Nogaro, il Comitato uscente è stato rieletto con le seguenti preferenze: Arnaldo Cristin (118 voti), Rino Cristin (94), Mirian Pines (88), Flavio Totis (77) e Antonio Totis (43).
Tutti i Comitati dovranno essere convocati dal sindaco per l’elezione dei rispettivi presidenti entro 30 giorni dalla proclamazione degli eletti.