Jentrade / Articui / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
"La Vicìnia"
Setembar dal 2017
 

Sabato 9 settembre, si celebra la loro VII Giornata
GLI ASSETTI FONDIARI COLLETTIVI UMBRI A COLFIORITO
A confronto sul ruolo delle Comunanze agrarie, dopo il terremoto del 1997

[M. Z.]
Sabato 9 settembre, la Comunanza agraria di Colfiorito organizza, nell’ex Area container, la VII “Giornata degli Assetti fondiari collettivi umbri”.
La mattinata sarà dedicata al convegno “Il ruolo delle Comunanze agrarie del territorio del Comune di Foligno dopo l’evento sismico del settembre 1997”.
Dalle 16, sono in programma itinerari guidati sugli Altopiani plestini, a cura del Servizio Parco di Colfiorito.


Il convegno su “Il ruolo delle Comunanze agrarie del territorio del Comune di Foligno dopo l’evento sismico del settembre 1997”, in programma il 9 settembre, dalle 9 alle 13, presso la sede della Comunanza agraria di Colfiorito, è il momento centrale della VII Giornata degli Assetti fondiari collettivi umbri.
Dopo i saluti di rito, i lavori – moderati dal presidente della Corte costituzionale, Paolo Grossi – saranno introdotti da Sandro Ciani, già responsabile Usi civici della Regione Umbria che rifletterà su “ruolo degli usi civici e tutela ambientale”.
Alle 10, seguiranno le relazioni di Fabio Bettoni, storico dell’Economia, su “Colfiorito nel territorio montano di Foligno”; di Paola Tedeschi, archivista di Stato, su “Gli archivi delle Comunanze Agrarie umbre: l’esempio di Colfiorito”; e di Adriano Ciani, docente di Estimo e Contabilità dell’Università di Perugia, su “Valore economico totale dei beni e dei servizi ecosistemici degli assetti territoriali e fondiari collettivi (una prima analisi teorica)”.
La seconda parte della mattinata sarà arricchita dalle relazioni di Fabrizio Marinelli, docente di Diritto privato dell’Università de l’Aquila, su “Strutture proprietarie e identità locali”; e di Pietro Nervi, presidente del Centro studi e documentazione degli Assetti fondiari collettivi di Trento, su “Assetti fondiari collettivi: i veri costruttori di ambiente vivo e vitale e di comunità locali vitali e sostenibili”.
Sui temi trattati interverranno il vescovo di Foligno, Gualtiero Sigismondi; il dirigente del Servizio regionale Foreste Economia e Territorio montano, Francesco Grohmann; il direttore del “Gal” Valle Umbra e Sibillini, Walter Trivellizzi; il Commissario agli Usi civici per il Lazio, l’Umbria e la Toscana, Pietro Catalani; l’amministratore unico di Quadrilatero Marche Umbria S.p.a., Guido Perosino.
Sono infine previste le conclusioni di Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria, e dell’assessore regionale Fernanda Cecchini.
Le visite guidate del pomeriggio avranno per destinazione il Museo naturalistico del Parco di Colfiorito, il Museo archeologico, e la palude nei pressi della località “Il Fagiolaro”.
I recapiti della Comunanza agraria di Colfiorito sono: comunanzagraria.colfiorito@gmail.com - 333 2786958.