Jentrade / Articui / La Vicìnia
Jentrade/Gnovis
  Leams/Links
"La Vicìnia"
Dicembar dal 2016
 

Michele Filippini, presidente della Consulta nazionale della Proprietà collettiva
Aperta una sottoscrizione per le popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia
SOLIDARIETà DEGLI ASSETTI FONDIARI COLLETTIVI AI TERREMOTATI
Pubblichiamo l’appello ai soci e ai sostenitori della Consulta nazionale della Proprietà collettiva

[Michele Filippini, presidente della Consulta nazionale della Proprietà collettiva]
«Crediamo sia un gesto spontaneo ma necessario in questo momento per aiutare quelle popolazioni, tanto rispettose dei principi che animano la proprietà collettiva, a rinascere come comunità».

Sottoscrizione in favore delle popolazioni colpite
dal recente terremoto in Centro Italia

Il Direttivo della Consulta nazionale della Proprietà collettiva, riunitosi in data odierna a margine della XXII Riunione scientifica del Centro Studi e documentazione sui demani civici e le proprietà collettive dell’Università degli Studi di Trento, ha indetto una sottoscrizione in favore delle popolazioni recentemente colpite dal terremoto nel Centro Italia.
Per quanto la Consulta abbia già stanziato una prima somma di poco superiore a 11 mila euro, il Direttivo si rivolge a tutti i propri soci e simpatizzanti per richiedere di concorrere alla sottoscrizione che si vorrebbe destinare a Comunità titolari di proprietà collettive operanti in quelle aree geografiche.
La Consulta garantirà l'informazione sulla destinazione dei fondi e sul loro effettivo utilizzo, anche a mezzo della newsletter del Centro Studi e documentazione sui demani civici e le proprietà collettive.
Crediamo sia un gesto spontaneo ma necessario in questo momento per aiutare quelle popolazioni, tanto rispettose dei principi che animano la proprietà collettiva, a rinascere come comunità.
Sarà possibile versare sui conti intestati alla Consulta Nazionale della Proprietà Collettiva:
- attraverso bollettino postale sul C/C n. 96393244;
- attraverso bonifico bancario direttamente all'indirizzo IBAN IT74V0760102200000096393244;
indicando come causale «Sottoscrizione in favore delle popolazioni colpite dal recente terremoto in Centro Italia».

Ringraziandovi anticipatamente
il Presidente, Michele Filippini
Trento, 17.11.2016

(recapito telefonico per informazioni: 335 8241429)

L’appello della Consulta nazionale è scaricabile dal sito Centro Studi e documentazione sui demani civici e le proprietà collettive di Trento: www.usicivici.unitn.it/download/newsletter/20161128_0717sottoscrizione.pro.terremotati2016.pdf